Biscotti al mais (paste di meliga)

Con un po’ di farina di mais, un po’ di pazienza e con poca spesa otterrete dei biscotti consistenti ma che si sciolgono in bocca. Ideali inzuppati nel latte per la prima colazione, ottimi con lo yogurt e costituiscono stuzzicanti e golosi spuntini estivi se accompagnati a bibite fresche.

Provate anche la variante “biscotti di mais fragranti“, una ricetta per ottenere dei pasticcini più croccanti e aromatici, ottimi spuntini che accompagnano vini dolci e bibite fresche.

 

  • Preparazione: 15 minuti Minuti
  • Cottura: 20 Minuti
  • Difficoltà: Bassa
  • Porzioni: 30 biscotti
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • 125 g Farina di mais (per polenta)
  • 250 g Farina 00
  • 125 g zucchero
  • 200 g burro o margarina (ammorbiditi)
  • 1 Uova di lompo (succedaneo caviale)
  • 1 cucchiaino Lievito per dolci
  • 1 cucchiaino Sale
  • 1 cucchiaino Succo di limone

Preparazione

  1. Impastare tutti gli ingredienti.

    Con l’impasto ottenuto formare un cilindro della sezione di circa 2,5 cm.

    Lasciar riposare in frigorifero per almeno 30 minuti in modo da far rassodare l’impasto.

    Prelevare l’impasto e con le mani staccarne in modo deciso dei pezzi spessi circa 1 cm. Con tale tecnica si otterrano dei biscotti molto simili a pasticcini che si scioglieranno in bocca.

    Senza lavorare ulteriormente i pezzi, disporli sulla placca del forno foderata con apposita carta.

    Cuocere a 180°C per 20 minuti.

    Controllare la cottura: i biscotti devono risultare appena dorati, asciutti fuori e morbidi all’interno.

    Far freddare e conservare in una scatola di latta o a chiusura ermetica.

    In estate risultano ottimi se tenuti in frigorifero prima di essere serviti.

Note

Precedente Biscotti di mais fragranti Successivo Sugo di magro all'ascolana: ovvero pasta tonno, olive e alici

Lascia un commento