Focaccia di Kamut e patate

La Focaccia di Kamut e patate l’ho fatta la prima volta in occasione di un pranzo con mia suocera come ospite; lei adora il pane in tutte le sue forme. Ecco che io amo farle trovare sempre qualcosa di fresco e fatto in casa. La seconda volta al pranzo fatto con mio fratello Giuliano e mia cognata Rossana; anche lui predilige i pani secchi e soffici e questa focaccia è decisamente l’ideale (in quanto a sofficità). Il commento di mia cognata è stato: “questo è il pane contadino di una volta; le famiglie non abbienti usavano le patate in sostituzione di parte della farina!” La ricetta proviene da qui, con qualche piccola modifica. Ottima!

focaccia di patate

Ingredienti:

  • 200 gr di manitoba
  • 100 gr di farina di Kamut
  • 20 gr di olio evo
  • 1 bustina di lievito di birra secco
  • 1 cucchiaino di miele
  • 1/2 cucchiaino di sale fino
  • 150 gr di patate al rosmarino cotte

Per la finitura:

  • rosmarino fresco
  • sale grosso
  • olio evo qb

Procedimento:

focaccia di patate stesa focaccia di patate lievitata

  1. Mettere il lievito in un bicchiere con il miele e 50 ml di acqua tiepida; mescolare e lasciar riposare 10 minuti
  2. Miscelare in una terrina le due farine (io per ottenere la farina di kamut ho macinato i chicchi col Bimby per circa 2 minuti totali a vel 10, alternando 1 minuto di riposo perché non si surriscaldi la farina) insieme al sale fino e aggiungervi l’olio e la purea di patate lessate ottenuta passandole in uno schiacciapatate
  3. Aggiungere il lievito sciolto e pian piano circa 100 ml di acqua tiepida e impastare
  4. Si dovrà ottenere un impasto morbido e tendenzialmente appiccicoso. Coprire la terrina con pellicola trasparente e lasciar lievitare 1 ora o fino al raddoppio
  5. Riprendere l’impasto e trasferirlo in una teglia di 30 cm di diametro, unta d’olio e stenderlo con le mani bagnate per distribuirlo coprendo tutta la superficie.
  6. Lasciare le impronte delle dita, anche quando si passa una mano di olio miscelato ad acqua
  7. cospargere di aghi di rosmarino fresco e sale grosso
  8. rimettere a lievitare a 40° (cioè nel forno con la lucetta accesa e puntando 40°C) per 30 minuti, o fino al raddoppio
  9. Cuocere la focaccia in forno preriscaldato a 200°C per 20 minuti.

focaccia di patate cotta

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Precedente Fettuccine alle castagne, speck e rucola Successivo Pancake alle castagne

Grazie per essere passato a trovarmi. Siediti pure...faccio volentieri due chiacchiere

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.