Gnocchi verdi di spinaci

Oggi vi posto la ricetta di un piatto della mia infanzia, gli gnocchi verdi di spinaci.
Un primo piatto vegetariano molto semplice da fare, che ho servito a cena insieme a dei tortelli ripieni di taleggio e cotti sempre con del burro fuso…deliziosi!

Ingredienti per 2 persone:
400 gr di patate
200 gr di spinaci
50 gr di farina 00
sale

burro, salvia

Gnocchi verdi di spinaci

Procedimento:
Iniziamo pulendo gli spinaci e fateli lessare in acqua salata, una volta pronti scolateli e strizzateli bene (io li ho messi a scolare su una scolapasta con un peso sopra per mezz’ora).
Nel mentre lessate le patate per circa 30-40 minuti.
Quando le patate saranno cotte, sbucciatele e passatele nello schiacciapatate.
Tritate gli spinaci finemente e disponete su un piano di lavoro le patate, gli spinaci, sale e la farina.
Iniziate ad impastare, amalgamando tutti gli ingredienti.
Se l’impasto vi risulta troppo appiccicoso basta unire altra farina.
Dividete l’impasto e formate vari gnocchi che andrete a cuocere in una padella con abbondante acqua salata.
Io li ho serviti a tavola con del burro fuso con salvia.

Precedente Bicchieri al mascarpone ed ananas Successivo Pollo al sugo e peperoni

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.