Spesso una ricetta nasce dall'”impasto” di suggestioni e gusti; proprio come è successo qualche sera fa.
L’arancione, colore dell’autunno, si mescola alla mia grandissima passione per la zucca che si amalgama mio amore per la pizza.
…per sfornare un’irresistibile tentazione d’autunno.

INGREDIENTI PER 2 PERSONE:
250 gr, di farina 0
2 gr. di lievito di birra secco
180 ml. di acqua
7 gr. di sale
150 gr. di polpa di zucca
8 cipollotti
8 fettine di brie
1 manciata di pistacchi
olio extra vergine di oliva q.b.
pepe q.b.

Pizza zucca, cipllotti e brie

Versare la farina in una ciotola formando una piccola cavità al centro.
Aggiungere 90 ml di acqua tiepida e il lievito di birra secco amalgamando sommariamente con un cucchiaio.
Sciogliere il sale nella restante acqua tiepida e versarla sopra l’impasto mescolando velocemente.
Coprire e far riposare per circa mezz’ora.
Versare l’impasto su una spianatoia leggermente infarinata e dargli la forma di un rettangolo.
Piegare verso l’interno i due lati opposti, ruotare di 90 gradi e ripiegare nella stessa maniera in altre tre parti e ripetere la stessa operazione un’altra volta.
Ungere leggermente l’impasto e farlo riposare per 24 ore in frigo all’interno di un contenitore a chiusura ermetica.
Cuocere la zucca con olio extra vergine di oliva e sale fino a quando sarà completamente ammorbidita.
Schiacciare la zucca con l’aiuto di una forchetta fino a renderla una purea.
Pulire i cipollotti e lessarli per due minuti in acqua bollente salata.
Tagliare a fettine il brie.
Tritare grossolanamente una manciata di pistacchi.
Prendere l’impasto e tirarlo con le mani fino a dargli una forma allungata e sistemarlo su una teglia rivestita di carta forno.
Far riposare ancora per dieci minuti e, nel frattempo, preriscaldare il forno a 220 gradi circa.
Infornare per circa un quarto d’ora.
Sfornare, stendere sull’impasto la purea di zucca, aggiungere i cipollotti e le fettine di brie.
Infornare per altri dieci minuti circa.
Sfornare la pizza zucca, cipollotti e brie.
Aggiungere la granella di pistacchi, un filo di olio extra vergine di oliva a crudo e una generosa macinata di pepe nero.
Servire la pizza zucca, cipollotti e brie calda accompagnata da una buona birra fresca.

Pizza zucca, cipllotti e brie

La ricetta dell’imapsto è tratta dal numero di Luglio 2014 della rivista “Sale&Pepe”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.