Cheesecake alle pesche e cioccolato (senza cottura)

Ciao a tutti!!! 🙂 Qualche settimana fa ho preparato questa cheesecake alle pesche e cioccolato, senza cottura, è davvero una bontà! 🙂 Si sa che l’abbinamento frutta-cioccolato è sempre vincente, in questo caso ci sta davvero a pennello! 😉 Ho utilizzato lo stesso metodo del cioccolato fuso sulla base di biscotti (stavolta al cacao), che era piaciuto tanto nella precedente cheesecake, e poi alla mousse ho aggiunto dei pezzettini di pesche che al taglio della fetta sono decisamente scenografici! 😀 L’unica pecca è nella decorazione, si sa che la fretta gioca brutti scherzi! Quando ho preparato la gelatina al limoncello da versare sulla cheesecake, sono stata così furba da non aspettare che si raffreddasse completamente e così l’ho versata che era ancora tiepida! Le strisciette più deboli di cioccolato hanno ceduto e si sono distrutte. 🙁
Quindi un unico consiglio per la gelatina di copertura versata sulle decorazioni di cioccolato: lasciatela raffreddare benissssssssimo! 😀

5.0 from 5 reviews
Cheesecake alle pesche e cioccolato (senza cottura)
 
Ingredienti
  • >> Per la base:
  • 200g biscotti secchi al cacao
  • 60g burro
  • 100g cioccolato fondente
  • >> Per la mousse:
  • 250g ricotta
  • 200ml panna da montare
  • 200g formaggio spalmabile (tipo Philadelphia)
  • 4 cucchiai di zucchero di canna
  • 2 cucchiai di limoncello
  • 2 pesche
  • ½ limone
  • 4 fogli di gelatina
  • ½ bicchiere di latte
  • >> Per la superficie:
  • 1 pesca
  • 50g cioccolato fondente
  • >> Per la gelatina di copertura:
  • ½ bicchiere di limoncello
  • ½ bicchere d'acqua
  • 4 fogli di gelatina
Procedimento
  1. Preparate la base: mettete nel mixer i biscotti secchi e frullateli fino a ridurli in polvere. Aggiungeteci il burro fuso e mescolate per amalgamare bene il tutto.
  2. Prendete uno stampo rotondo da 24cm e foderatelo di carta da forno, poi stendeteci il composto di burro e biscotti e livellatelo col dorso di un cucchiaio. Riponete in frigo per almeno 1 ora e mezza.
  3. Poi sciogliete il cioccolato per 2 minuti al microonde e versatelo sulla base di biscotti, rimettendola in frigo a solidificare.
  4. Preparate la mousse: sbucciate una pesca e mettetela nel mixer insieme al succo di mezzo limone e ad 1 cucchiaio di limoncello, frullate fino ad ottenere una purea e lasciate macerare per almeno 10 minuti.
  5. Nel frattempo montate la panna ben soda con un cucchiaio di zucchero, poi a parte con le fruste elettriche riducete a crema la ricotta col Philadelphia, unendo 3 cucchiai di zucchero ed 1 di limoncello.
  6. Unite il composto ottenuto alla panna montata e mescolate con una spatola per amalgamare il tutto.
  7. Riscaldate il mezzo bicchiere di latte fino quasi a farlo bollire ed uniteci i fogli di gelatina precedentemente ammollati in acqua fredda per almeno 5 minuti. Mescolate bene per far sciogliere la gelatina poi lasciate freddare il tutto e successivamente unitelo alla mousse.
  8. Sbucciate la rimanente pesca e tagliatela a dadini piccoli per poi incorporarla alla mousse.
  9. Riponete il dolce il frigo per almeno 2 ore.
  10. Poi potete passare alla decorazione della vostra cheesecake: con un sac à poche riempito di cioccolato fuso, create i vostri decori (che si raffredderanno subito a contatto con la superficie fredda della torta) e sistemate le fettina di pesca bagnate con poco succo di limone. Rimettete in frigo.
  11. Preparate la gelatina di copertura: versate in un bicchiere l'acqua e il limoncello e riscaldateli al microonde per 2 minuti circa, poi immergetevi la gelatina (che avrete messo a bagno 5 minuti minuti prima in acqua fredda) ben strizzata e mescolate finchè non si sarà sciolta del tutto.
  12. Attendete che il composto di raffreddi completamente e poi versatelo sulla superficie della cheesecake.
  13. Riponete in frigo fino al momento di servire. Bon appétit! 🙂
Note
Con queste dosi otterrete abbastanza gelatina, quindi quella avanzata l'ho versata in dei bicchierini con delle fettine di pesca, così ho ottenuto dei mini aspic! ;)

Precedente Le vincitrici del nostro contest "I colori dell'estate"!! Successivo Il nuovo libro di Sonia Peronaci "Divertiti Cucinando"

32 commenti su “Cheesecake alle pesche e cioccolato (senza cottura)

  1. ciao……mi sono imbattuta nel tuo blog e mi piace da morire!!!l’occhio mi è caduto su questa fantastica torta…..adoro i cheesecake e questa è davvero bellissima da vedere e sicuramente buonaaaaa!!!!!!bravissima…t’aspetto sul mio blog se ti va,io sono più per il salato,ma ora so dove trovare un dolce quando mi serve ;-)!ancora complimenti….buona notte

  2. Oh mamma che meraviglia, sembra un quadro da quant’è bella 🙂 E che sia golosissima non ho alcun dubbio :D! Secondo me alla piccola “pecca” delle striscette non ci ha fatto caso porprio nessuno. Un bacione, buon we

  3. io che ho avuto la fortuna di assaggiarlo posso garantire a tutti che era veramente una delizia (leggero delicato insolito) oltre ad essere bellissimo!
    Brava Caro! Grazie ancora!
    Zia ROBY

  4. Noooooooo, nn mi dire che mi stavo perdendo una simile delizia…DI la verità Caro, tu sei una pasticcera professionista e non vuoi ammetterlo vero?!!! Ti giuro che non ho mai visto una cheesecake più bella di questa…neanche in pasticceria si vedono cose simili!!! Sei bravissimaaa…e che buona dev’essere poiiii!!! Meglio che non ci penso 😛

    • grazieeeee Isa!!! 🙂 ahahah ma certo, ho una doppia personalità! di giorno studentessa universitaria e di notte pasticcera! 😀 😀 sono tipo supereroe! 😀 😉 un bacionee!! 🙂

Lascia un commento

*

Vota questa ricetta:  

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.