Crea sito

Panettone red velvet farcito e decorato

Panettone red velvet farcito e decorato in modo semplice e bello, buono da mangiare, ricetta natalizia, dolce per le feste alla crema bianca.

Panettone red velvet farcito e decorato

Buonissimo il panettone red velvet farcito e decorato con una crema panna al burro con philadelphia e panna, una delizia, molto semplice, molto calorica, buona al punto giusto.

La ricetta del panettone red velvet è stata ovviamente realizzata appositamente per le feste di Natale, infatti io la congelerò, dopo la cottura mi sono resa conto che non avrei potuto fare più strati di farcitura.

Quindi ho pensato di svuotarla, perfetta, più semplice di così non poteva essere, ad ogni modo resta un dolce sempre bello in qualunque occasione, il rosso poi a Natale è il massimo.

Un dolce americano che adoro, forse uno dei pochi, proprio per via del suo colore così brillante.

Il suo colore rosso in realtà dovrebbe essere ottenuto per reazione chimica tra l’aceto e il bicarbonato, quindi non servirebbe la polverina, ma per precauzione ne ho messo un po’.

Ovviamente è un tipo di dolce che deve piacere, è molto calorico per via della farcitura e copertura per questo motivo ho evitato di mettere il burro anche nella base.

Seguitemi in cucina oggi c’è il panettone red velvet, bellissimo a Natale.

Panettone red velvet farcito e decorato vickyart arte in cucina

Panettone red velvet farcito e decorato

DOLCI DI NATALE

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

Ingredienti:

  • 170 ml di olio
  • 160 g zucchero
  • 3 g uova
  • 1 pizzico di sale
  • Vaniglia
  • 15 ml colorante rosso (meglio se in polvere)
  • 25 g cacao in polvere
  • 125 ml di latte
  • 160 g farina
  • 1/2 bustina di lievito per dolci
  • 1 cucchiaio di aceto bianco
  • Per farcire e decorare:
  • 250 g di philadelphia
  • 200 ml di panna per dolci
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 40 g di burro

Procedimento:

  1. Montate quindi le uova con lo zucchero fino a renderle spumose.
  2. Aggiungete poi la farina, il cacao e il lievito setacciati, il colorante, sale, vaniglia, quindi, lavorate alternando con l’olio, il latte e l’aceto.
  3. Versate tutto in uno stampo per panettoni da 500 g alto 5-6 cm e cuocete a 170 °C per circa 35-40 minuti.
  4. Ad ogni modo tenete sempre il vostro forno sotto controllo e fate prova stecchino, se è necessario prolungate i tempi di cottura, l’interno deve essere asciutto.
  5. Quindi sfornate e fate raffreddare.
  6. Prepariamoci per la farcitura.

  7. Tagliate poi il dolce all’altezza del cartone per farcirlo, quindi svuotatelo, togliete la mollica per una profondità di 2-3 centimetri.
  8. Conservate le briciole.
  9. Tenetevi all’interno del dolce di 2 centimetri quando lo scavate, in pratica dovete fare lo spazio per la farcitura.
  10. Lavorate il burro con lo zucchero e la philadelphia in modo da ottenere una crema.
  11. Montate la panna e unitela al resto della crema al burro.
  12. Farcite quindi il dolce, coprite con l’altra metà, livellatela se necessario, la mia si, non era perfetta.
  13. Mettete in una sacca da pasticcere con bocchetta a stella la farcitura  rimasta.
  14. A questo punto create le rose di panna facendo dei cerchi concentrici partendo dal centro, senza staccare ovviamente la punta dal dolce.
  15. E’ più facile a farsi che a spiegarsi, finalmente decorate con le briciole.
  16. Ovviamente il dolce va conservato in frigo e potete anche congelarlo se lo fate in anticipo di qualche giorno come me, poi basta tenerlo una notte fuori.
  17. Bon appétit

TI POTREBBERO INTERESSARE:

6 Risposte a “Panettone red velvet farcito e decorato”

  1. Ringraziandoti per le ricette che condividi con me,farti gli auguri di buon Natale e un anno nuovo prospero di gioia e serenità maria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.