Crea sito

Pane carasau fatto in casa ricetta tipica

PANE CARASAU FATTO IN CASA, ricetta tipica pane croccante leggero e buono con farina di semola, pane sardo semplice da realizzare.

Buonissimo il pane carasau pur essendo un prodotto tipico sardo è conosciuto un po’ dappertutto come la pizza napoletana, è quel pane sottilissimo che si spezza molto facilmente.

Se ci fosse ancora la nonna vi farei provare il pane carasau con il suo sugo, impossibile resistere, altro che piatti di pasta o nutella o gelati e via discorrendo, non avete idea di cos’era quel sugo con il pane.

Ecco perché i sardi campano 100 anni e più, mangiano semplice e in modo genuino, era da tanto che volevo preparare questo pane finalmente ce l’ho fatta.

La ricetta del pane sardo è di per se molto semplice l’unico neo è il forno di casa se avete la pietra refrattaria utilizzatela perché viene meglio.

Seguitemi in cucina oggi c’è il pane carasau fatto in casa!

Pane carasau fatto in casa ricetta tipica
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore 30 Minuti
  • Tempo di cottura7 Minuti
  • Porzioni12-14 pezzi
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gSemola di grano duro rimacinata
  • 4 gLievito di birra fresco
  • 160 mlAcqua
  • 1 pizzicoSale

Preparazione

  1. Sciogli il lievito in 150 ml di acqua.

  2. Versa la farina nel robot e aggiungi l’acqua un po’ alla volta, se serve ne metti ancora un po’ io ne ho aggiungi 10-20 ml circa.

  3. Prendi l’impasto e lascialo riposare in una ciotola coperta per 30 minuti.

  4. Trascorso il tempo prendi l’impasto e dividilo in panetti, 6 o 7

  5. Stendili per un’altezza di 4 mm più o meno e sistema man mano le pizzette su un telo da cucina spolverato con la semola.

  6. Mettile una sull’altra e sii generosa con la semola, lascia riposare 3 ore.

  7. Trascorso il tempo prendi le pizzette e stendile un po’ con il mattarello per allargarle in una misura di 25 cm

  8. La tradizione vuole che il pane sia largo 40 cm ma si fa un po’ di difficoltà a gestirle poi nel forno.

  9. Scalda la pietra refrattaria o la placca del forno a 300° o comunque alla massima temperatura per 15 minuti

  10. Sistema le pizze su una pala o comunque qualcosa che ti permetta di trasferirle nel forno e inforna.

  11. Al posto della pala, di legno o metallo, basta qualunque cosa che non abbia i bordi, deve essere liscia, anche un vassoio, spolveralo prima con abbondante semola.

  12. Pane carasau fatto in casa ricetta tipica

    Lascia cuocere fino a quando non lo vedi gonfiare come un palloncino.

  13. Se non dovesse succedere, è capitato anche a me, lascia cuocere così e sforna ci vogliono pochissimi minuti, fai attenzione a non bruciarlo.

  14. Per evitare che il prossimo pane non cresce a palloncino non stenderlo troppo, lascialo più alto anche se sarà più piccolo di diametro andrà bene lo stesso.

  15. Questo succede anche perché non si può avere la temperatura del forno a legna in forno di casa.

  16. Togli il palloncino dal forno bucalo per far uscire l’aria e sgonfialo aiutandoti con un cannovaccio.

  17. Taglialo a metà in modo da ottenere due sfoglie.

  18. Rimetti le sfoglie nel forno pochi secondi per farle seccare anche all’interno.

    Bon appétit

  19. Se ti piace la ricetta clicca sulle stelline in fondo all’articolo. GRAZIE!

Arte in Cucina consiglia

Pane carasau fatto in casa ricetta tipica pane croccante leggero e buono con farina di semola.

se non hai la semola utilizza la farina che hai in casa meglio se bianca.

TI POTREBBERO INTERESSARE:

Pasta con zucchine fritte cremosa

Cornetti senza burro al cioccolato ricetta veloce

Crostata morbidosa al cioccolato

Torta di sfoglia al tiramisù dolce veloce

SEGUI ARTE IN CUCINA SU INSTAGRAM

QUI ALTRE RICETTE

Segui le ricette di Arte in Cucina anche su Telegram sul canale telegram.me/arteincucina

QUI SE VUOI SEGUIRMI SULLA PAGINA FACEBOOK

4,3 / 5
Grazie per aver votato!

2 Risposte a “Pane carasau fatto in casa ricetta tipica”

  1. Grazie per la ricetta L’ho cercato quando ho visto l’impasto realizzato in un documentario di Netflix (Down to Earth con Zac Efron) e la descrizione è la stessa di quella che ho visto nel documentario. Lo proverò qui nel sud del Brasile.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.