Crea sito

Dolcetti al Cocco senza Farina

L’altro ieri ero al supermercato e guardando tra gli scaffali ho notato una confezione di cocco grattugiato. Mi sono subito venuti in mente i dolcetti al cocco come quelli della pasticceria, buoni, leggeri, morbidi dentro e croccantelli fuori. L’ho acquistata, tornata a casa sono andata subito a recuperare un vecchio libro di ricette che di tanto in tanto vado a consultare, ed è stato così che ho scoperto la ricetta più facile del mondo. Fare i deliziosi Pasticcini al Cocco Senza farina come quelli del pasticcere è un gioco da ragazzi! E che buoni… me li sono gustati all’ora del the mentre leggevo un libro.
Solo tre ingredienti: albumi, zucchero e cocco.

Visto che avete letto fin quì, potete leggere anche queste! :) :) :)
Datteri Farciti con Ricotta e Noci
I Cantucci
Muffin Dolci alla Banana
Lingue di Gatto
Meringhe Ricetta Facile e Veloce al Cioccolato
Biscotti Frollìni al Farro con Cioccolato
Mezzelune alle mele
Brownies al Cioccolato

Mi trovi su Facebook , Pinterest Instagram ! Grazie per i tuoi like. 
Nady

Dolcetti al cocco senza Farina
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 3albumi
  • 150 gcocco grattugiato
  • 130 gzucchero

Come si preparano di Dolcetti al Cocco senza Farina

  1. cocco senza Farina

    Pesate tutti gli ingredienti.

    Rompete le Uova e separate i tuorli dagli albumi.

    Con una frusta elettrica montate a neve quest’ultimi.

    Unite lo zucchero e amalgamate, questa volta con una frusta a mano molto delicatamente.

    Ora è il momento del cocco grattugiato, che dovete aggiungere un po’ alla volta, sempre lavorando con la frusta a mano finché il composto non sarà perfettamente amalgamato.

    Foderate la teglia del forno con la carta adeguata e iniziate a formare i dolcetti, potete usare una siringa da pasticcere oppure un cucchiaio.

    Infornate a 170 gradi preriscaldato per 20/25 minuti, considerando sempre la potenza de vostro forno.

    In ogni modo i dolcetti al cocco saranno pronti quando inizieranno a dorare.

    Al termine estraete e fate raffreddare, lasciate riposare almeno un’ora così perderanno l’umidità in eccesso.

    Se lo gradite, cospargete con un po’ di zucchero a velo.

    Nady

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.