Crea sito

RAGU DI CARNE

Ragu di carne, un sugo ricco, denso e saporito, la ricetta ragu di carne è il condimento per eccellenza di tagliatelle​ e lasagne.
Per ragù, si intende un sugo a base di carne, cotto lentamente, a fuoco basso, è un sugo molto semplice ma che richiede tempo e ingredienti che devono essere di qualità.
A parte i primi minuti dove bisogna preparare il soffritto, poi cuoce da solo a fiamma bassissima e dovete solo mescolare il sugo ogni tanto.
La ricetta che vi lascio io è quella della mia mamma, il sugo ragu può essere preparato in anticipo e potete anche prepararvi la scorta da congelare e utilizzare quando avrete voglia di condire anche un semplice piatto di pasta, alle mie bimbe oltre alle tagliatelle al ragù, piacciono tantissimo i rigatoni al ragù, ma potete condirci davvero qualsiasi formato di pasta!
Io, almeno una volta a settimana lo preparo perché Elena, l’adolescente inquieta lo adora, una ricetta base della tradizione che tutti amiamo, specie durante i pranzi in famiglia o per il pranzo della domenica, ogni famiglia custodisce la sua ricetta e basta cambiare zona per trovarne una versione diversa, io vi lascio la mia ricetta di famiglia che solitamente preparava mia nonna e che ha poi tramandato alla mia mamma.
Vediamo insieme come fare il ragu di carne!

RAGU DI CARNE
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura2 Ore
  • Porzioni4 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

INGREDIENTI RAGU DI CARNE

  • 250 gcarne bovina (macinata)
  • 250 gcarne di suino (macinata)
  • 500 gpassata di pomodoro
  • 1cipolla
  • 1carota
  • 1 costasedano
  • 1 bicchierevino bianco secco
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione ragu di carne

  1. COME PREPARARE IL RAGU DI CARNE

    Per preparare il sugo ragu iniziate con il tritare carota, cipolla e sedano.

    Versate l’olio in una pentola e aggiungete il trito di verdure, lasciate cuocere per circa 10 minuti a fuoco dolce e mescolate, di tanto in tanto.

    Quando il soffritto sarà appassito unite i le carni macinate, sia maiale che bovino.

  2. Lasciate rosolare lentamente sempre per 10 minuti, mescolando di tanto in tanto.

    Quando la carne macinata sarà ben asciutta, sfumatela con il vino bianco.

    Quando il vino sarà ben evaporato aggiungete la passata di pomodoro.

    Salate il ragu alla bolognese, mescolate e lasciate cuocere il sugo per 2 ore a calore basso.

    Trascorse le 2 ore di cottura il vostro ragu di carne è pronto per essere utilizzato!

  3. VARIANTI E CONSIGLI

    ricetta ragu di carne

    Potete utilizzare il tipo di carne macinata che ritenete più opportuna.

    In alcune ricette ho letto che si utilizza il latte per rendere il sugo più corposo.

    Se la ricetta vi è piaciuta, potrebbero interessarvi LASAGNE CON SUGO E BESCIAMELLA oppure BESCIAMELLA LEGGERA oppure RICETTE BASE SALATE.

  4. RAGU DI CARNE ragù alla bolognese sugo ragu

CONSERVAZIONE

Il sugo ragu di carne si conserva in frigo ben chiuso in un contenitore ermetico per 2-3 giorni, se avete utilizzato la carne fresca potete anche congelarlo.
Non dimenticate di seguirmi nella mia pagina facebook (QUI) e su Instagram (QUI)
Tornate alla HOME

4,7 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *