Crea sito

Crema al mascarpone “pucia dulsa”

La crema al mascarpone “pucia dulsa” in dialetto lodigiano, è la classica crema al mascarpone a base di uova, zucchero e mascarpone che tutti conosciamo per la preparazione del famoso tiramisù. Veloce e facile da preparare, si può gustare da sola, con i biscotti oppure per farcire ed accompagnare il panettone o il pandoro. Questa ricetta è tratta dal libro “La cucina di Lodi – Le ricette della tradizione” a cura dell’ APT del Lodigiano. Se ti piace questa ricetta e non vuoi perderti le altre, seguimi sulla mia pagina Facebook “Una cameriera in cucina” o nel gruppo dedicato.

crema
  • DifficoltàBassa
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gMascarpone
  • 3Uova (temperatura ambiente)
  • 3 cucchiaiZucchero
  • 3 cucchiaiRum (facoltativo)

Strumenti

  • 2 Ciotole
  • Cucchiaio
  • 4 Coppette
  • Sbattitore
  • Leccapentole

Preparazione

  1. Per preparare la crema al mascarpone “pucia dulsa” per prima cosa dividete i tuorli dagli albumi in due ciotole distinte.

  2. Nella ciotola con i tuorli, aggiungete lo zucchero e iniziate a sbatterli bene con lo sbattitore elettrico, rendendo il composto spumoso. Poi versate il mascarpone amalgamandolo bene alle uova e zucchero con un leccapentole.

  3. Ora montate a neve gli albumi che avete messo nell’altra ciotola, utilizzando lo sbattitore elettrico con le fruste pulite.

  4. Unite quest’ultimi delicatamente al mascarpone, girandoli sempre con il leccapentole solamente in un verso, dal basso verso l’alto per incorporare l’aria e non smontare la crema.

  5. Otterrete così una soffice crema che a piacere potete aromatizzare con qualche cucchiaio di rum (attenzione perché la renderà leggermente più liquida). Servite la crema in comode coppette o utilizzatela per i vostri dolci. Buon appetito!!!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!