Crea sito

Torta fredda mascarpone e pistacchio

E’ tanto che volevo preparare la Torta fredda mascarpone e pistacchio e finalmente lo scorso fine settimana costretta a stare in casa a causa del brutto tempo ho preparato questa deliziosa torta.Non potendola mangiare tutta da sola ho provveduto a distribuirla fra i miei vicini di casa che mi hanno fatto i loro commenti giudicandola divina  delicata e fresca! Non potevo desiderare commenti migliori! Ecco allora che condivido con voi la ricetta della mia buonissima Torta fredda mascarpone e pistacchio. Al link Ricette con il pistacchio trovate tante gustose ricette dolci e salate!

Provate la mia buona Torta fredda mascarpone e pistacchio !

Torta fredda mascarpone e pistacchio

Ingredienti 18 cm diametro

Per la base

100 g biscotti digestive (150 g biscotti digestive se non si usa la farina di pistacchio)

50 g farina di pistacchio (facoltativi)

70 g burro

Primo strato

250 g mascarpone

100 ml panna

2 cucchiai di crema dolce al pistacchio

Secondo strato

150 ml panna fresca

2 cucchiai di crema dolce al pistacchio

2 fogli di colla di pesce (4 g)

Preparazione

Sbriciolare i biscotti con un minipimer aggiungere la farina di pistacchio il burro fuso; amalgamare il tutto.Potete usare solo i biscotti senza farina di pistacchio. In questo caso aumentate le dosi a 150 g.

Foderare le pareti della teglia a cerniera con la carta forno; imburrare le pareti in modo che la carta forno aderisca .

Mettere sul fondo il composto di biscotti con il burro e schiacciare con le mani in modo da compattare.

Mettere in freezer per circa 30 minuti.

Montare il mascarpone con la panna e 2 cucchiai di crema dolce al pistacchio. Non dovrebbe esserci bisogno di zucchero. Se la volete più dolce aggiungete dello zucchero a velo in base al vostro gradimento.

Distribuite il composto sulla base e mettere in frigo.

Immergere i fogli di colla di pesce in acqua fredda per 10 minuti .

Sul fucoo fare riscaldare la panna nella quale andate a sciogliere 2 cucchiai di crema dolce al pistacchio.

Quando sarà calda ma non bollente toglietela dal fuoco ed aggiungete i fogli di colla di pesce strizzati.

Amalgamate fino a  completo scioglimento e fare raffreddare avendo cura di girarlo spesso.

Aggiungete il composto alla torta e mettere in frigo.

Fate riposare la torta in frigo per una notte intera.

Potete conservarla in frigo per un paio di giorni …sarà sempre favolosa!

******************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.