Focaccia ripiena di salame e formaggio

Ma quanto è buona la focaccia ripiena di salame e formaggio? Se poi come me amate il formaggio piccante allora è una vera prelibatezza! L’impasto morbido e il goloso ripieno rendono questa focaccia o schiacciata una prelibatezza. Se date un’occhiata alle mie ricette troverete tante focacce , pizze e sfoglie per tutti i gusti.

Focaccia ripiena di salame e formaggio

Ingredienti teglia 20×30

200 g di farina 0

200 g di farina di semola di grano duro

250 ml acqua

7 g sale

un pizzico di zucchero

10 g lievito di birra

Per il condimento

150 g salame  (se lo gradite meglio piccante)

200 g formaggio tipo caciocavallo fresco un pò piccante

semi di sesamo (facoltativi)

olio d’oliva q.b

Preparazione

Sciogliere il lievito utilizzando un pò di acqua tiepida ed aggiungerlo alla farina iniziando ad impastare.

Aggiungere poco per volta il resto dell’acqua sempre tiepida ed impastare.

Aggiungere il sale alla fine in modo che non venga in conflitto con la lievitazione ed impastare fino a quando l’impasto sarà ben incordato e avrà inglobato abbastanza aria.

Se necessario aggiungere un pochino di acqua ma pochissima per volta.

Coprite il vostro impasto con un panno o con della pellicola trasparente e lasciare riposare in un luogo caldo per diverse ore fino a raddoppio. Se volete potete diminuire il lievito a 2 g e lasciare lievitare 24 ore in frigo.

Quando l’impasto sarà ben lievitato dividerlo in due panetti uno un pò più grande dell’altro ed impastare ancora e lasciare lievitare per qualche ora.

Quando la pasta sarà ben lievitata, trasferirla sul piano di lavoro infarinato.
Con il matterello stendere la parte più grande fino a formare un cerchio o un rettangolo, approssimativamente di circa 4 mm di spessore.

Mettete sul fondo della teglia un filo d’olio e appoggiate il primo strato di pasta.

Distribuite il formaggio a fette tutte le fette di salame (io ho usato quello piccante) e altre fette di formaggio sopra il salame.

Ricoprite con l’altro strato di impasto, sigillate bene i bordi spennellate con un pò di olio e con i rebbi di una forchetta bucherellate la superficie di modo che fuoriesca l’aria in cottura. Se vi piace spolverate con dei semi di sesamo.

Coprire la teglia con un canovaccio.
Lasciare lievitare la focaccia per un’ora circa.

Preriscaldare il forno a 220°C, in modalità statica.
Dopo 10-15 minuti, infornare la focaccia nella parte medio bassa del forno e lasciarla cuocere per circa 40 minuti.
È, comunque, consigliabile controllare di tanto in tanto poichè i tempi di cottura, che variano da forno a forno.

Se dovesse dorarsi troppo in superficie coprire con della stagnola e continuare la cottura fino a quando il fondo sarà ben cotto.
Estrarre la Focaccia ripiena di salame e formaggio dal forno quando la sua superficie diventerà dorata e il fondo ben cotto.
Prima di servire lasciare intiepidire per qualche minuto.
È ottima anche fredda.

A seguente LINK potete trovare tante ricette di lievitati.

************************

Seguimi su facebook : https://www.facebook.com/CucinandoGustando

Seguimi anche su Pinterest

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.