Crea sito

Zuppetta di cachi, ricotta e amaretti

La zuppetta di cachi, ricotta e ameretti è una ricetta originale ma allo stesso tempo estremamente facile. Questa ricetta non prevede alcuna preparazione o cottura preventiva rendendo il dolce estremamente facile e veloce da preparare.

Zuppetta di cachi

clock  

Tempo: 10 min.

tempo  

Porzioni: 2

difficolta  

Difficoltà: bassa

porzioni  

Costo: 2 euro persona

Ecco cosa vi serve:

  • 1 cucchiaio
  • 1 colino a maglie fini
  • 1 ciotola

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 cachi maturi

Quale vino abbinare: vi consiglio di abbinare la zuppetta di cachi con un moscato millesimato.

Procedimento

La zuppetta di cachi si ottiene facilmente da cachi estremamente maturi, quasi al limite della maturazione, così che possano essere lavorati in modo facile e veloce per ottenere una crema densa e saporita.

La crema si ottiene passando i cachi privati della pelle, passati uno a uno all’interno del setaccio. Aiutatevi con un cucchiaio così che i cachi venga trasformato in una crema, densa e corposa.

Potete velocizzare il procedimento aiutandovi con un mixer ad immersione e aggiungendo dello zenzero o del succo di mandarino alla zuppetta in base al vostro gusto personale.

Consiglio di lavorare i cachi a freddo, dolcemente a mano così da mantenere intatto il colore dorato dei frutti. I cachi maturi sono naturalmente dolci e non richiedono quindi l’aggiunta di zucchero, il mixer ad immersione potrebbero scaldare la zuppetta e far virare la brillantezza del colore.

La vostra zuppetta di cachi è pronta!

Zuppetta di cachi

Consigli per l’impiattamento: vi consiglio di disporre la zuppetta di cachi in una fondina di medie dimensioni, potete completare il piatto utilizzando del gelato, della crema o della ricotta così da bilanciare il gusto fresco e avvolgente dei cachi con delle consistenze e dei sapori in contrasto. Io con la ricotta e i cachi posiziono del crumble di amaretti così da bilanciare il sapore dei cachi e aggiungere una nota croccante.

Cosa ne pensi di questa ricetta? Hai altri consigli o suggerimenti d’aggiungere? Non ti resta che cucinarla e farmi sapere tutti i tuoi commenti!

Se questa ricetta vi è piaciuta non dimenticate di leggere le altre ricette  e mettete “Mi Piace” sulla nostra pagina Facebook per ricevere le ricette che pubblichiamo giornalmente!