Come fare i tonnarelli

I tonnarelli sono un formato di pasta fresca all’uovo tipico della cucina romana, sono conosciuti anche come spaghetti alla chitarra perché vengo preparati utilizzando uno strumento simile alla chitarra.

Se vi piacciono le ricette con i tonnarelli non dimenticare di leggere la ricetta dei tonnarelli cacio e pepe e tonnarelli al pesto di fave.

Tonnarelli alla crema di fave
  • DifficoltàMedia
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti per 3 persone

200 g farina 00
2 uova
1 pizzico sale
124,94 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 124,94 (Kcal)
  • Carboidrati 22,38 (g) di cui Zuccheri 0,53 (g)
  • Proteine 5,76 (g)
  • Grassi 1,85 (g) di cui saturi 0,74 (g)di cui insaturi 0,90 (g)
  • Fibre 0,69 (g)
  • Sodio 147,74 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Strumenti

1 Tagliere
1 Coltello
oppure1 Chitarra per pasta
1 Ciotola
1 Mattarello

Procedimento

Preparare la pasta fresca fatta in casa è molto facile, qui trovate la ricetta classica e i consigli su come prepararla, basta ricordare che per ogni 100gr di farina bisogna utilizzare 1 uovo medio. Per i Tonnarelli fatti in casa ti consiglio di utilizzare solo farina 00 e niente semola.

In una ciotola capiente mettete la farina con al centro le uova intere, aiutandovi con una forchetta mescolate bene gli ingredienti. Aggiungete un pizzico di sale e continuate a mescolare a mano fino a formare una palla liscia ed omogenea

pasta fresca semola palla

Avvolgi la pasta fresca nella pellicola trasparente e falla riposare in frigorifero per almeno 30 minuti. Se avete una macchina per il sottovuoto potete utilizzarla così la pasta non si asciuga e si amalgama bene,

L’ideale è far riposare l’impasto un paio di ore, trascorso il tempo di riposo stendete la pasta con il mattarello mantenendo una forma rettangolare.

Pasta brisé in 30 secondi

Dovete ottenere uno spessore di 2-3 millimetri, vi consiglio di utilizzare dei bastoncini per spiedino, Metteteli ai lati del mattarello così sarete sicuri di vere l’altezza esatta per tutta la lunghezza dell’impasto.

A questo punto non vi resta che tagliare l’impasto per formare i tonnarelli, se avete la chitarra per pasta il gioco è molto semplice, mettete la sfoglia sopra la chitarra e passate sopra il mattarello. Con la pressione le corte taglieranno l’impasto formando i tonnarelli.

Per fare i tonnarelli senza chitarra potete arrotolare l’impasto su se stesso e tagliarlo al coltello con uno spessore di 2-3 millimetri.

Ultima possibilità, utilizzare dei mattarelli o delle rotelle forati che servono per tagliare la pasta a diametro definito.

Il risultato finale che otterrete sarà simile a questo.

tonnarelli fatti a mano

I tonnarelli cuociono in 4-5 minuti in abbondante acqua salata e poi non vi resta che condirli a piacimento.

I vostri tonnarelli sono pronti

Tonnarelli alla crema di fave

Consigli per l’impiattamento:

Si tratta di pasta fresca, consiglio un nido classico con un condimento cremoso che completi il piatto.

Quale vino abbinare:

vi consiglio di abbinare i tonnarelli in base al condimento utilizzato, comunque se realizzate ricette ricche della cucina romana opterei per un vino bianco.

Grazie di aver letto la ricetta!

Spero la ricetta ti sia stata utile, se hai bisogno di aiuto con qualche passaggio scrivi qui o sui miei canali social, sarò felice di aiutarti! 

Se questa ricetta ti è piaciuta non dimenticare di leggere le altre ricette e mettere “Mi Piace” sulla mia pagina Facebook e seguirmi su Instagram dove vedrai le ricette in anteprima!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento