fbpx

GELATO ALLA STRACCIATELLA

Cremoso e Goloso: gelato alla stracciatella, un gelato al gusto fiordilatte con l’aggiunta di cioccolato fondente tritato! Uno dei gusti di gelato più apprezzati di sempre, un vero e proprio evergreen che non può mancare in nessuna gelateria che si rispetti! Il gelato alla stracciatella fatto in casa è semplicissimo da preparare: non serve gelateria, non si usano uova a crudo e richiede pochissimi ingredienti! Un gelato panna e cioccolato che si scioglie in bocca: risulta cremosissimo, non ghiaccia e non cristallizza.

La ricetta segue gli stessi step di tanti gelati fatti in casa, come il gelato al fiordilatte o il gelato alla nocciola o ancora il gelato al mascarpone. Infine, si aggiunge il cioccolato fondnete tritato in piccoli pezzi e scagliette che donano la giusta golosità a questo gelato alla stracciatella: sempre amato da grandi e piccini! Solo latte, panna da montare, zucchero, cioccolato fondente o il cioccolato che più preferite: anche cioccolato al latte va benissimo!

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Seguimi su YouTube per tutte le videoricette
Seguimi su TikTok per le videoricette veloci
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

gelato alla stracciatella fatto in casa-7570
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo8 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni750 g gelato
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi otterrete circa 700 g di gelato gusto stracciatella.

Gelato alla Stracciatella

  • 200 mlpanna da montare (da usare liquida)
  • 150 mllatte (vaccino)
  • 300 mlpanna da montare (da usare montata)
  • 60 gzucchero semolato
  • 100 gcioccolato fondente

Preparazione

È facilissimo da preparare!

COME FARE IL GELATO ALLA STRACCIATELLA

  1. Preparate il composto che andrà scaldato: in un tegame unite lo zucchero, la panna liquida e il latte.

    Mescolate e portate ad ebollizione, non appena le bollicine affiorano in superficie potete spegnere.

  2. Fate intiepidire il composto a temperatura ambiente, dopodiché fatelo completamente raffreddare in frigorifero.

    Montate la panna con le fruste elettriche: ricordate sempre di tenere il brick in frigorifero per almeno 2 ore prima di montarla.

  3. Riprendete il composto dal freezer e trasferitelo in una ciotola o contenitore che andrà poi in freezer, meglio se in acciaio e con coperchio.

    Aggiungete la panna montata e incorporatela con una spatola, con movimenti delicati.

  4. Tritate il cioccolato fondente con un coltello affilato e aggiungetelo al gelato.

    Mescolate delicatamente. Riponete la ciotola in freezer e dopo un’ora mescolate il composto.

  5. Riponete ancora in freezer e dopo un’ora mescolate ancora con una spatola.

    Procedete per un totale di 3 volte a distanza di un’ora, dopodiché tenete il gelato in freezer una notte o per almeno 6 ore prima di gustare il gelato alla stracciatella.

CONSIGLI

Il gelato alla stracciatella si conserva in freezer con coperchio, per una settimana.

ASPETTA! PROVA ANCHE..

Se ti è piaciuto il gelato gusto stracciatella potrebbero piacerti anche il GELATO AL MELONE FATTO IN CASA oppure il GELATO AL COCCO FATTO IN CASA

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.