fbpx

GELATO AL COCCO Fatto in Casa (Cremoso e Non Ghiaccia)

Cremoso e Golosissimo: gelato al cocco fatto in casa, un gelato cremoso che si prepara con pochi e semplici ingredienti, senza uova e senza l’uso della gelateria! Un gelato al gusto cocco da sciogliersi in bocca: chi ama il cocco fresco, il gelato è uno dei modi migliori per gustarlo e assaporarne la bontà! Da servire come dessert per una cena o un pranzo tra amici e parenti, come coccola del dopocena in famiglia, come merenda: è adatto ai bambini in quanto senza uova crude!

Con questa ricetta potrete realizzare in casa un gelato al cocco a prova di gelateria, fresco e dal sapore intenso: latte di cocco, panna da montare, zucchero e cocco rapè oppure cocco fresco se avete modo di acquistarne uno saporito! Si procede ad una cottura veloce di latte e zucchero che impedirà al gelato di cristallizzarsi e ghiacciarsi in freezer anche se non lo consumerete subito! Facilissimo: si mescola in poche mosse, senza fatica e senza stress. Una ricetta per preparare il gelato al cocco in casa anche senza gelatiera: adatto anche alla preparazione di torte gelato e semifreddi: non solo si può servire in coppette, coni gelato o cialde, ma potete metterlo negli stampi per torte gelato e semifreddi usando, ad esempio, stampi in silicone oppure da plumcake.

Uno degli abbinamenti azzeccati del gelato al cocco è il melone: adoro questo connubio, come nel semifreddo cocco e melone oppure nella torta fredda cocco e melone! Con lo stesso procedimento potrete realizzare il gelato alla nutella oppure il gelato alla menta.

Ora non vi resta che leggere la ricetta del gelato al cocco, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli  
Seguimi su Pinterest per trovare facilmente le ricette

gelato al cocco fatto in casa ricetta
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo30 Minuti
  • Tempo di cottura5 Minuti
  • Porzioni6 Persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi realizzerete circa 600 grammi di gelato al cocco.

Gelato al Cocco

  • 250 mllatte di cocco
  • 50 gzucchero semolato
  • 50 gcocco rapè
  • 200 mlpanna da montare

Preparazione

Non serve gelatiera ma soltanto le fruste elettriche per montare la panna.

COME FARE IL GELATO AL COCCO

  1. Mettete in un pentolino il latte di cocco e lo zucchero e fate scaldare fino a che non raggiunge il bollore: appena bolle spegnete la fiamma e fate raffreddare in frigorifero.

    Montate la panna con le fruste elettriche, deve essere ben montata. Ricordate sempre che il brick della panna deve essere freddo di frigorifero (almeno 2-3 ore) altrimenti rischiate che non si monti, sopratutto in estate.

  2. A questo punto aggiungete il cocco rapè nel composto di latte e zucchero e incorporatelo. Poi aggiungete la panna montata a cucchiaiate, incorporandola con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto: il composto risulterà cremoso.

  3. Versate il composto in una vaschetta o in un contenitore di acciaio (o vetro o ceramica) possibilmente con coperchio. Riponete in freezer e dopo 30 minuti tirate fuori il gelato e mescolate con un cucchiaio. Rimettete in freezer e ripetete l’operazione altre 2 volte (freeze-mescolare-freezer).

  4. Dopodiché riponete in freezer e tenetelo per almeno 6 ore fino a che non sarà pronto. Il gelato al cocco senza gelatiera è pronto e potete servirlo in coppette, nei coni gelato oppure nelle cialde.

CONSIGLI

Il consiglio è di consumare il gelato al cocco entro le 2 settimane.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.