SEMIFREDDO COCCO E MELONE Senza Cottura Facilissimo

Cremoso, Velocissimo, SENZA Cottura: semifreddo cocco e melone, un dolce estivo dalla freschezza incredibile che si preparare in pochi minuti senza stress per le cene o i pranzi estivi con amici e parenti. Se amate il cocco e il melone non potete perdervi la versione semifreddo con pavesini della cheesecake cocco e melone.

Due strati di freschezza: uno al cocco e uno al melone, racchiusi in un guscio di biscotti pavesini inzuppati semplicemente nel latte (ma se avete modo di usare latte di cocco ve lo consiglio!). La ricetta è davvero semplicissima e prevede la preparazione di una crema a base di panna montata, formaggio spalmabile, albumi montati a neve (pastorizzati e senza pericoli, ovviamente) da suddividere in due per l’aggiunta di farina di cocco e polpa di melone frullata.

Gli albumi rendono spumoso il semifreddo ma, se preferite, potete procedere anche senza! I pavesini possono essere sostituiti con dei savoiardi Un dolce goloso per gli amanti dei semifreddi alla frutta fresca, delizioso, fresco e da tenere sempre in freezer: non ghiaccia e non solidifica.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

ricetta semifreddo cocco e melone ricetta secondo cottura dolce torta estiva
  • Difficoltà:Bassa
  • Preparazione:30 minuti
  • Porzioni:Stampo 12×28 cm
  • Costo:Basso

Ingredienti

  • 6 pacchetti di Pavesini
  • 150 g albumi pastorizzati
  • 200 g formaggio spalmabile
  • 200 ml panna da montare vegetale (già zuccherata)
  • 60 g melone
  • 40 g Farina di cocco (+ per la decorazione)
  • 6 g colla di pesce

Preparazione

  1. ricetta semifreddo cocco e melone ricetta secondo cottura dolce torta estiva

    COME FARE IL SEMIFREDDO COCCO E MELONE

    Preparate la crema: montate la panna ben fredda con le fruste elettriche, deve risultare soda e ferma.

  2. A parte, dopo aver lavato le fruste, montate gli albumi a neve ferma.

    Nel frattempo, ricavate dal melone alcune fette e frullatele in un mixer fino a ridurle in purea. Mettetela a sgocciolare in un colino.

  3. Mettete la gelatina in ammollo nell’acqua fredda per 10 minuti. Strizzatela e scioglietela in 2 cucchiai di latte o panna bollente.

    Aggiungetela alla crema e mescolate per amalgamarla e scioglierla. Dividete la crema in due parti uguali.

  4. In metà di essa aggiungete la farina di cocco e nell’altra la polpa di melone ben sgocciolata.

    Mescolate ciascuna crema e procedete alla preparazione.

  5. Rivestite uno stampo da plumcake con pellicola. Inzuppate i pavesini nel latte e passateli nella farina di cocco.

    Rivestite il fondo e i bordi laterali con uno strato di pavesini dopodiché aggiungete uno strato di crema al cocco e uno di melone.

  6. Coprite con un altro strato di pavesini a copertura della crema. Avvolgete nella pellicola e riponete in freezer per almeno 3 ore.

    Prova anche altre ricette:

    POMODORINI CONFIT Cotti in 20 Minuti IN FRIGGITRICE AD ARIA

    CHEESECAKE AL BAILEYS Senza Cottura Cremosa e Facilissima

    RUSTICHELLA ALLO STRACCHINO Cotta in friggitrice ad Aria

CONSIGLI Sul SEMIFREDDO COCCO E MELONE

Potete usare latte di cocco per inzuppare i pavesini. Non usate panna fresca in quanto non monta perfettamente come quella vegetale.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 CLICCA MI PIACE

Precedente PESTO DI MELANZANE ROSSO PER PASTA FREDDA O CALDA Successivo TORTA SALATA ALLA GRECA Senza Lievitazione Cotta in Friggitrice ad Aria

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.