Crea sito

FINOCCHI CROCCANTI AL FORNO

I finocchi gratinati al forno sono un contorno sfizioso e veloce da preparare. Senza besciamella per renderli più light: si tratta di finocchi tagliati a fettine sottili e insaporiti con una leggera impanatura di pangrattato, parmigiano ed erbe aromatiche: timo, salvia, origano e pepe nero. Un delizioso contorno di finocchi al forno senza besciamella, saporiti e gustosi: perfetti anche se siete a dieta, da servire accanto a secondi piatti di carne, pesce o vegetariani! In questa ricetta vi spiego come gratinare i finocchi in pochi minuti, con pochi grassi e in maniera sfiziosa.
 
Poco olio di oliva per una gratinatura perfetta: cuociono in forno in appena 15-20 minuti risultando morbidi internamente ma croccanti esternamente. Potete cuocere i finocchi anche in forno a microonde se avete la funzione crisp oppure in modalità forno + microonde. In alternativa, potete procedere alla cottura in friggitrice ad aria: soltanto 7 minuti per un contorno di finocchi gratinati light e sfiziosissimo! 

Anche i bambini ne andranno matti ed è sicuramente un modo semplice di cucinare i finocchi al forno senza grassi, senza troppi condimenti e senza besciamella. Semplicemente vengono disposti sulla leccarda del forno, senza sovrapporli in modo che cuociano velocemente e la gratinatura sia perfetta: in questo modo otterrete dei finocchi gratinati senza besciamella e senza formaggi, ideale per qualunque tipo di alimentazione e possono essere preparati anche in anticipo!

Senza aggiunta di formaggi a pasta filata per cui il parmigiano nella impanatura è sufficiente ma se si preferisce arricchire il piatto e cucinare i finocchi gratinati con besciamella e formaggi potete seguire la ricetta del tortino di finocchi.  Allo stesso modo si possono cuocere i finocchi gratinati in padella al formaggio con questa ricetta.

In caso di intolleranze al glutine vi basterà usare un pangrattato senza glutine. Inoltre, questi finocchi gratinati sono perfetti anche per gli intolleranti al lattosio

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana. 

Puoi trovare TUTTE le ricette con la FRIGGITRICE AD ARIA!
Puoi trovare TUTTE le ricette di FINOCCHI!


Iscriviti al Gruppo Facebook di Studenti ai Fornelli

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoBasso
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti

Con queste dosi preparate dei finocchi gratinati per 4 persone

Finocchi Gratinati al Forno

  • 3finocchi
  • 80 gPangrattato (circa)
  • 20 gParmigiano
  • 2 cucchiaiOlio di oliva
  • q.b.Erbe aromatiche (timo, salvia, origano, prezzemolo)
  • q.b.Sale fino

Sono facilissimi e sfiziosi.

COME FARE I FINOCCHI GRATINATI AL FORNO

  1. Per preparare i finocchi gratinati al forno senza besciamella pulite i finocchi eliminando le parte esterne e i ciuffi. Tagliateli sottilmente con un coltello, le fettine dovranno avere uno spessore di pochi millimetri.

  2. Sciacquateli abbondantemente sotto acqua corrente e tamponateli con un panno pulito per eliminare l’acqua in eccesso. Mettete i finocchi in una ciotola capiente. Aggiungete il pangrattato, il parmigiano e le erbe aromatiche che più preferite.

  3. Unite anche l’olio, aggiustando la quantità a seconda della vostra preferenza. Mescolate in modo che la panatura sia uniforme. Distribuite i finocchi su carta forno, senza sovrapporli. Cospargete i finocchi con la impanatura che rimarrà sicuramente sul fondo della ciotola.

COME CUOCERE I FINOCCHI GRATINATI AL FORNO

  1. Infornate in forno statico a 200° per circa 20 minuti, meglio se 10 minuti nel ripiano in basso e 10-15 minuti nel ripiano in alto con funzione grill.

COTTURA IN FRIGGITRICE AD ARIA

  1. Se volete cuocere i finocchi gratinati in friggitrice ad aria seguite questa ricetta.

CONSIGLI SU FINOCCHI GRATINATI AL FORNO

Se preferite preparare dei finocchi gratinati al forno ancora più leggeri potete omettere il parmigiano.

3,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.