FINOCCHI CROCCANTI AL FORNO

I finocchi gratinati al forno sono un contorno sfizioso e veloce da preparare. Senza besciamella per renderli più light, vengono tagliati sottilmente e insaporiti con una leggera impanatura di pangrattato, parmigiano ed erbe aromatiche: timo, salvia, origano e pepe nero.

Poco olio di oliva per una gratinatura perfetta, cuociono in forno in appena 15-20 minuti risultando morbidi internamente ma croccanti esternamente. Potete cuocere i finocchi anche in forno a microonde se avete la funzione crisp oppure in modalità forno + microonde.

Anche i bambini ne andranno matti ed è sicuramente un modo sfiziosissimo di cucinare i finocchi al forno senza grassi, senza troppi condimenti e senza besciamella.

Non ho aggiunto formaggi a pasta filata in quanto non li ho preparati in pirofila a mo’ di tortino, per cui il parmigiano nella impanatura è sufficiente. Semplicemente vengono sparpagliati sulla leccarda del forno, senza sovrapporli in modo che cuociano velocemente e la gratinatura sia perfetta.

In caso di intolleranze al glutine vi basterà usare un pangrattato senza glutine. Inoltre, questi finocchi gratinati sono perfetti anche per gli intolleranti al lattosio.

Ora non vi resta che leggere la ricetta, fatemi sapere se vi è piaciuta. Alla prossima, Ivana.

ISCRIVITI GRATIS ALLE NOTIFICHE, clicca su ATTIVA per ricevere GRATIS la NUOVA RICETTA sul tuo telefono o PC.

finocchi gratinati al forno senza besciamella con impanatura croccanti contorno veloce
  • Difficoltà:
    Molto Bassa
  • Preparazione:
    5 minuti
  • Cottura:
    20 minuti
  • Porzioni:
    4 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

  • 3 finocchi
  • 80 g Pangrattato (circa)
  • 20 g Parmigiano
  • 2 cucchiai Olio di oliva
  • q.b. Erbe aromatiche (timo, salvia, origano, prezzemolo)
  • q.b. Sale fino

Preparazione

  1. finocchi gratinati al forno senza besciamella con impanatura croccanti contorno veloce

    Per preparare i finocchi gratinati al forno senza besciamella pulite i finocchi eliminando le parte esterne e i ciuffi.

  2. Tagliateli sottilmente con un coltello, le fettine dovranno avere uno spessore di pochi millimetri.

  3. Sciacquateli abbondantemente sotto acqua corrente e tamponateli con un panno pulito per eliminare l’acqua in eccesso.

  4. Mettete i finocchi in una ciotola capiente. Aggiungete il pangrattato, il parmigiano e le erbe aromatiche che più preferite.

  5. Unite anche l’olio, aggiustando la quantità a seconda della vostra preferenza.

  6. Mescolate in modo che la panatura sia uniforme.

  7. Distribuite i finocchi su carta forno, senza sovrapporli.

  8. Cospargete i finocchi con la impanatura che rimarrà sicuramente sul fondo della ciotola.

  9. Infornate in forno statico a 200° per circa 20 minuti, meglio se 10 minuti nel ripiano in basso e 10-15 minuti nel ripiano in alto con funzione grill.

Consigli

Se preferite preparare dei finocchi gratinati al forno ancora più leggeri potete omettere il parmigiano.

SEGUIMI SU FACEBOOK 🙂 clicca MI PIACE

Precedente CAKE AL CIOCCOLATO senza farina e senza burro Successivo FUSILLI AL TEGAMINO salsiccia e mozzarella

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.