Crea sito

Vellutata di carciofi ricetta leggera e cremosa

Vellutata di carciofi ricetta leggera e cremosa: una vellutata semplice e confortante  ai carciofi, perfetta per il periodo autunno-inverno leggerissima da preparare in pochi e semplici passaggi.
Due versioni gustose una con il bimby e una classica senza cosi accontentiamo un po tutti. Buon appetito!

Vellutata di carciofi ricetta leggera e cremosa
  • Preparazione: Minuti
  • Cottura: Minuti
  • Porzioni:

Ingredienti

  • Cuori di carciofo (già puliti oppure surgelati) 250 g
  • Piselli surgelati (o in scatola) 200 g
  • Cipolla 1/2
  • Porri (Gambo) 1
  • Patate (circa due) 100 g
  • Timo 1 rametto
  • Olio di oliva 30 g
  • Sale e pepe q.b.
  • brodo vegetale (oppure acqua) 500 ml

Preparazione

  1. Taglia sottilmente i porri con la cipolla e taglia a cubetti le patate.
    Rosola porri e cipolla con l’olio di oliva e rosola per qualche minuto
    in una pentola con i bordi alti.
    Poi aggiungi anche i carciofi (puliti e tagliati a fettine come di consueto) e le patate e fai rosolare ancora poi aggiungi
    l’acqua o il brodo vegetale e i piselli surgelati .
    Se in scatola aggiungili 10 minuti dalla fine della cottura.
    Fai cuocere il tutto per circa 30 minuti, fino a quando le verdure non
    si siano ammorbidite :
    Una volta pronto frulla il tutto con il minipimer o il mixer a massima velocità.
    Addensa ancora un pochino sul fuoco e servi con un filo di olio con
    crostini di pane saltati in padella e una spolverata di timo .

    Buon appetito!

  2. Per una vellutata più liscia aggiungi alla fine una noce di burro o 50 ml di panna da cucina.

  3. Versione bimby:
    Pulisci e lava i carciofi e riduci a fettine sottili se non usi i surgelati.
    Poi taglia sottilmente i porri e la cipolla .
    Taglia a cubetti le patate a parte.
    Metti nel boccale 30 g di olio di oliva , aggiungi i porri e fai rosolare
    3 minuti a 100 ° velocità 1.
    Poi aggiungi anche i carciofi e le patate e fai rosolare per 3 minuti a 100° velocità 1.
    Aggiungi 350 g di acqua con i piselli surgelati e fai cuocere
    il tutto per 25 minuti a 100° velocità soft.

  4. Se i piselli sono in scatola basta 10 minuti dalla fine .
    Regola di sale e frulla col bimby per 20 secondi velocità 7.

    Fai addensare a 100° per 3 minuti a velocità 1 soft antiorario.

    Servi con un filo di olio e crostini di pane come scritto sopra.
    Buon appetito!

© Copyright Status Mamma

© Copyright Status Mamma

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 4.881 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.