CREMA PASTICCERA CHE NON COLA ANCHE BIMBY

La CREMA PASTICCERA è un composto di latte uova, farina e buccia di limone.
Perfetta per dolci al cucchiaio o per farcire torte e crostate la crema pasticcera ha accompagnato ricette di ogni tipo da nonne a nipoti e da pasticceria in pasticceria.
un classico intramontabile che con alcuni accorgimenti potrete ottenere una ricetta perfetta CHE NON COLA, COMPATTA, profumata al limone, CHE NON SA DI UOVO con le giuste dosi. Quando ho scoperto questa ricetta non l’ho più lasciata ed ho preparato anche una versione all’ARANCIA per farvi un esempio. Appuntatevi questa ricetta che non la lascerete più. Con e senza BIMBY. Perfetta per farcire ZEPPOLE, CANNOLI, BRIOCHE DOLCI.
Per gli intolleranti al posto della farina possono essere utilizzati altri addensanti come l’amido di mais o di riso.
con questa crema ho preparato
I CESTINI CANESTRELLI
CESTINI ALLA FRAGOLE

Ultime ricette – Antipasti – Primi – Secondi – Dolci 
SEGUI IL MIO CANALE YOUTUBE E ISCRIVITI 
PINTEREST CLICCA QUI
INSTAGRAM CLICCA QUI 
TWITTER CLICCA QUI

CREMA PASTICCERA CHE NON COLA ANCHE BIMBY
  • CucinaItaliana

Ingredienti PER 500 ml crema pasticcera che non cola anche bimby

  • 400 g latte
  • 1buccia di limone grattugiata
  • 120 gzucchero
  • 4tuorli
  • 40 gamido di mais (farina o di riso)

Preparazione crema crema pasticcera che non cola anche bimby in pentola

versione in pentola

  1. In una terrina montate le uova con lo zucchero e la farina. Anche a mano con una frusta o con una forchetta.
    Mescolate fino ad ottenere un composto spumoso.
    Sul fornello intanto scaldate il latte con la buccia di limone.
    Portate il latte al limite del bollore.
    Poi unitelo a filo mescolando sempre con il composto di zucchero e uova precedentemente preparato.
    Rigirate nel pentolino del latte e addensate sul fornello a bagno maria o a fornello medio basso.
    Mescolate sempre in maniera che non si attacchi sul fondo e raggiunga la consistenza di una crema pasticcera.

CREMA PASTICCERA BIMBY

  1. Mettete nel boccale la scorza del limone e lo zucchero . Macinate per 10 secondi a velocità 10.
    Raccogliete sul fondo e aggiungete i tuorli, l’amido e il latte .
    Cuocete per 7 minuti a 90° velocità 4.
    La crema cosi è pronta!

CONSIGLI

  1. Una volta pronta mettetela in un contenitore , ricoprite con la pellicola trasparente a contatto con la crema.
    Fuori dal frigorifero.
    Bucherellate la pellicola con uno stuzzicadenti, in questo modo la crema rilascerà il suo vapore senza colare su se stessa.
    Poi passate al suo utilizzo.
    Oppure conservate in frigorifero per un massimo di 3 giorni.

    Se ti è piaciuta questa ricetta lasciami un like oppure un commento e attiva le notifiche per rimanere sempre aggiornato.

    Grazie

  2. CREMA PASTICCERA CHE NON COLA ANCHE BIMBY la migliore per zeppole al limone giallo zafferano misya cannoli panna al burro
4,6 / 5
Grazie per aver votato!
(Visited 14.416 times, 1 visits today)

Pubblicato da Sonia Lunghetti

Una mamma ai fornelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.