Crea sito

Patate lesse ai sapori

Patate lesse ai sapori

 

Patate lesse ai sapori è una ricetta che mi è venuta fuori in un momento in cui veramente non ero tanto volenterosa. Ero piuttosto intenta ad ocuparmi di altre faccende ed ero rilassata avendo tempo a disposizione solo per me.

Questo a noi donne non capita spesso e quando succede il tempo poi diventa prezioso. 🙂

Quando sono sola devo ammettere che proprio non mi va di cucinare pranzi impegnativi. Penso che  forse non sono l’unica, non è così?

Tuttavia non mi trascuro e invento qualcosa.

Guardando nel frigo mi accorgo che oltre al prosciutto cotto, ci sono delle patate lesse avanzate, voglio quindi recuperarle ed ecco un idea mi salta in mente:  “Patate lesse ai sapori.”

 

 

Ingredienti per una persona “Patate lesse ai sapori:”

 

  • 1 fetta di circa 100 g di prosciutto cotto;
  • Sale;
  • Rosmarino;
  • Una noce di burro;
  • Erba cipollina;
  • 1 sottiletta;

 

Preparazione ricetta “Patate lesse ai sapori:”

Schiacciare bene le patate lesse con una forchetta;

In una padella mettere a dorare il prosciutto a dadini insieme a una noce di burro.

Aggiungere erba l’cipollina e il rosmarino in polvere.

Dopo qualche secondo unire le patate e rimestare nella padella.

Porre le patate in una cocotte, aggiungendo una sottiletta sopra e infornare a 280 gradi le “Patate lesse ai sapori” per circa una decina di minuti il tempo di  far sciogliere la sottiletta.

Gustare questa pietanza calda, apprezzandone il sapore e il profumo notevole e intenso del rosmarino che sprigiona.

 

Consiglio per la ricetta delle “Patate lesse ai sapori:”

 

  • Utilizzare poco sale specialmente quando si usano gli affettati. tenendo presente che gli aromi come il rosmarino bastano a insaporire e inoltre non fanno male.
  • La stessa ricetta si può anche preparare nel forno a micoroonde abbreviandone il tempo di cottura.

Vedi anche su google+ le ricette di: La cuoca che recupera

 

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons