Crea sito

Frittata di patate

Qualsiasi avanzo di carne o verdura può essere trasformato in una bella e desiderabile frittata e avendo a disposizione nel frigorifero le patate lesse avanzate ho pensato di fare una buona “Frittata di patate.”

A casa mia la frittata poi piace a tutti e devo dire che la prepara anche più volte durante la settimana.

Ingredienti per una “Frittata di patate” sufficiente per sei persone:

2 patate lesse;
Olio di oliva;
6 uova;
Sale;
Grana grattugiato;

Mettere poco olio in una padella antiaderente, tagliare le patate a rondelle e friggerle sui due lati.
Girarle con delicatezza.
Battere le uova in una scodella e aggiungere un po’ di formaggio grana grattugiato e poco sale.
Versare il composto nella padella, coprire con un coperchio e far cuocere la frittata a fiamma bassa per una decina di minuti.
Aiutarsi con il coperchio per girare la frittata e ancora dieci minuti di cottura sarà pronta e soffice per essere apprezzata e mangiata in un battibaleno.

La “Frittata di patate” è una buona soluzione ottima come secondo. E’ buona da mangiare sia calda che fredda. E’ un idea pratica anche per imbottire i panini in modo diverso dai soliti affettati, da mangiare quando si esce per un picnic all’aria aperta.

Pubblicato da specialit

La cuoca che recupera nasce dalla riconoscenza che mia mamma esprimeva riguardo alla mia cucina, creativa e gustosa con quello che c’era in casa. Aprire il frigorifero e inventare ricette con gli ingredienti a disposizione è una soddisfazione, si risparmia, si svuota il frigo e si mangia anche bene :) ve lo la cuoca che recupera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Show Buttons
Hide Buttons