ZUPPA INGLESE con Savoiardi e Alchermes

ZUPPA INGLESE con Savoiardi e Alchermes, un dolce al cucchiaio bello da vedere e buono da mangiare, molto ricco con crema pasticcera bianca e nera.
La zuppa inglese è un grande classico italiano, molti credono sia di origine inglese probabilmente per il suo nome.
Le sue origini sono assolutamente italiane, questo è certo. Sembra incerto invece il periodo e il luogo, su tutte vince l’Emilia Romagna, anche se ci sono notizie che possa esser nata anche in toscana, a napoli e a Roma. Ovviamente come tutti i dolci più antichi italiani ha anche mille versioni, alcune versioni prevedono il pandispagna, spodestato dai savoiardi, forse per comodità. Le creme possono essere un miscuglio tra panna e crema pasticcera, c’è chi utilizza i budini e chi crema pasticcera classica e al cioccolato.
Vengono utilizzati anche diversi liquori o rasolio, ma quello più utilizzato e richiama subito l’idea a questo dolce è assolutamente l’Alchermes con il suo colore intenso.
Nella mia ricetta ho voluto mantenere la tradizionalità seppur utilizzando la versione più veloce.
Per questo ho utilizzato i savoiardi, la crema pasticcera metà classica e metà al cioccolato e la bagna all’Alchermes.
Se ti piacciono i dolci con i savoiardi ti lascio curiosare QUI e QUI.
Per tante altre ricette, seguitemi su FACEBOOK QUI (dove faccio delle dirette ) e su INSTANGRAM QUI.

zuppa inglese con savoiardi e alchermes
  • DifficoltàMedia
  • CostoMedio
  • Tempo di preparazione45 Minuti
  • Tempo di riposo3 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni6 persone
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gsavoiardi
  • 150 mlalchermes
  • 150 gacqua
  • 4 cucchiaizucchero
  • q.b.codette al cioccolato (o cacao in polvere)

Creme

  • 1 llatte
  • 250 gzucchero
  • 8tuorli
  • 70 gamido di mais (maizena)
  • 30 gcacao amaro in polvere
  • 1 bustinavanillina

Preparazione

  1. zuppa inglese con savoiardi e alchermes

    Per la realizzazione della vostra Zuppa Inglese con savoiardi e Alchermes, la prima cosa che dovrete fare è la crema pasticcera.

    In realtà dovrete fare sia la crema pasticcera che quella al cioccolato. Basterà aggiungere cacao (o cioccolato in pezzi) alla classica crema pasticcera.

  2. In un pentolino scaldate il latte con metà zucchero e la bustina di vanillina. Spegnete prima che arrivi il bollore.

    Nel frattempo in una ciotola a parte, mettete i tuorli con lo zucchero, mescolate fino a creare una cremina. Pian piano aggiungete anche l’amido di mais.

  3. A questo punto versate il composto con i tuorli nel latte, continuando a mescolare con una frusta. Quando avrete incorporato tutto il composto, rimettete sul fuoco. Lasciate addensare qualche minuto e spegnete.

  4. Dividete la crema pasticcera in due ciotole.

    In una aggiungete il cacao in polvere o del cioccolato fondente.

    Avrete ottenuto così le due creme, una classica e l’altra al cioccolato.

  5. Adesso dovrete realizzare la bagna per i vostri savoiardi.

    Mettete l’acqua in una tazza, riscaldatela qualche secondo nel forno a microonde.

    Aggiungete lo zucchero e mescolate fin quando non sarà del tutto sciolto.

    Infine aggiungete l’Alchermes.

    La vostra bagna Alchermes è pronta!

  6. Non vi rimane che assemblare la vostra zuppa inglese con savoiardi e Alchermes.

    Prendete una ciotola con bordi alti di circa 22 cm di diametro, possibilmente di vetro in modo di vedere il gioco cromatico dello alternarsi degli strati.

    Se prenderete una ciotola più grande, la zuppa inglese risulterà con meno strati e ovviamente più bassa, ma altrettanto buona.

  7. Sul fondo mettete uno strato di crema al cioccolato.

    Bagnate velocemente i savoiardi nella bagna all’Alchermes e fate uno strato sulla crema al cioccolato.

    Adesso aggiungete uno strato di crema pasticcera classica e nuovamente uno strato di Savoiardi bagnati nell’Alchermes, procedete in questo modo fino a terminare tutti gli ingredienti.

    Nell’ultimo strato mettete se avete delle codette di cioccolato, oppure spolverate con cacao amaro.

  8. Mettete la vostra zuppa inglese in frigo a riposare almeno 3 ore, meglio se tutta una notte.

    Servite la vostra zuppa inglese con savoiardi e Alchermes come fate come con un normale tiramisù….altrimenti potrete utilizzare dei bicchierini per creare delle mono dosi.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!

Variazioni:

Potete sostituire i savoiardi con il pandispagna QUI troverete la mia ricetta.

Potete sostituire la crema con il composto per budini.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.