Crea sito

SBRICIOLATA CON CREMA PASTICCERA E MANDORLE

SBRICIOLATA CON CREMA PASTICCERA E MANDORLE, un dolce di frolla estremamente semplice, senza tempi di attesa, un dolce con pochi ingredienti, delicato e goloso.
Avevo voglia di un dolce che avesse proprio tanta buona e semplice crema pasticcera, accompagnata dal croccantino della frolla sbriciolata e ingolosita dalle mandorle altrettanto croccanti, una torta che ricorda la torta della nonna, ma non si hanno bisogno di tempi di riposo della frolla, molto bella anche da portare a un pranzo, perfetta come dessert se si abbina a una pallina di gelato.

sbriciolata con crema pasticcera e mandorle
  • CucinaItaliana

Ingredienti per la sbriciolata di crema pasticcera alle mandorle

  • 300 gfarina 00
  • 150 gzucchero
  • 140 gburro
  • 1uovo
  • 1/2 bustinalievito in polvere per dolci
  • 50 gMandorle tostate
  • 750 gcrema pasticcera

Preparazione

  1. sbriciolata con crema pasticcera e mandorle
  2. Per la realizzazione della tua SBRICIOLATA CON CREMA PASTICCERA E MANDORLE, la prima cosa da fare è preparare la crema pasticcera.

    Tostate le mandorle qualche minuto in padella, lasciatele raffreddare. Io ho utilizzato 20 g di mandorle con buccia, vanno bene anche quelle pelate, e 30 g di mandorle sfogliate per la superficie. Potete utilizzare tranquillamente anche mandorle intere e poi tritate anche per la superficie della sbriciolata con crema pasticcera.

  3. Mettete la farina in un contenitore, aggiungete lo zucchero e il lievito in polvere per dolci.

    Mescolate tutti gli ingredienti secchi.

    A questo punto aggiungete l’uovo e mescolate con una forchetta.

  4. Così facendo si creerà un impasto scomposto, fatto di piccole palline. Un impasto sbriciolato.

    Sciogliete il burro qualche secondo nel forno a microonde o in un pentolino, senza surriscaldare troppo. Aggiungete questo pian piano continuando a mescolare.

  5. Prendete la teglia, foderatela con carta forno oppure passate uno strato di burro e spolverate con la farina.

    Adesso potete comporre la vostra sbriciolata con crema pasticcera e mandorle.

    Con poco più di metà impasto create uno strato, schiacciando un po’ le briciole di impasto sul fondo. Tritate 20 g di mandorle e cospargetele.

  6. Farcite la vostra sbriciolata con la crema pasticcera.

    Ricoprite con le restanti briciole di frolla, cercando di coprire tutta la superficie e i lati.

    Infine cospargete le restanti mandorle tostate.

    La vostra torta sbriciolata con crema pasticcera e mandorle è pronta da mettere in forno.

    Lasciate cuocere per circa 40 minuti o comunque fino a doratura.

  7. Servite la vostra sbriciolata con crema pasticcera fredda o tipieda. Spolverate con zucchero a velo e se volete potete accompagnare una fetta di torta con un ciuffo di panna o una pallina di gelato.

    AMO le Sbriciolate e sul mio blog ne trovate tante, QUI vi lascio curiosare la mia gettonata sbriciolata di ricotta, QUI la super semplice e golosa CUOR DI MELA e QUI quella per i più golosi con tanta NUTELLA.

    Per tante altre ricette seguimi su su Facebook QUI e su Instagram QUI.

    Alla prossima da Sapore di Arianna!!

CONSERVAZIONE:

La SBRICIOLATA CON CREMA PASTICCERA E MANDORLE va conservata in frigorifero in un contenitore ermetico per massimo 3/4 giorni.

VARIAZIONI:

Se volete arricchire di gusto la vostra SBRICIOLATA CON CREMA PASTICCERA E MANDORLE, aggiungete amarene nella crema, oppure sostituire le mandorle con gli amaretti.

Se non volete utilizzare il burro, sostituitelo con 150 g di olio.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.