Crea sito

Peperoni in agrodolce

Peperoni in agrodolce soprattutto in estate perché sono un piatto facile da portare in tavola con pochissimi ingredienti come l’aceto balsamico, il vino bianco, l’olio e lo zucchero, una ricetta decisamente economica. Da usare per farcire dei panini, preparare delle bruschette da servire come antipasto, come stuzzicante aperitivo, oppure per accompagnare un secondo a base di carne o di pesce. Quando imbandisco le mie tavole i peperoni in agrodolce la maggior parte delle volte sono sempre tra i primi posti, quando invece poi viene a trovarci Antonella che scende da Novara allora si che diventano immancabili perchè lei i miei peperoni li adora fin dalla prima volta che li ha assaggiati, non posso farglieli non trovare… ho passato la ricettina a lei e ora la lascio anche a voi….SBIZZARRITEVI AD IMPIASTRICCIARE

peperoni in agrodolce
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Porzioni4
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 spicchioaglio
  • 50 gOlio d’oliva
  • 700 gpeperoni dolci
  • 2 cucchiainisale
  • 30 gzucchero
  • 40 gaceto balsamico

Preparazione

  1. Lavate i peperoni e privateli di torsolo e dei semi

  2. fate scaldare olio e aglio in una padella abbastanza capiente

  3. versate i peperoni nella padella e lasciarli appassire

  4. aggiungete sale, aceto e zucchero

  5. fate cuocere per 40 minuti a fiamma bassa, servire i peperoni freddi oppure ancora caldi metterli nei vasetti di vetro ,tapparli e capovolgerli fino a quando non sono raffreddati

Preparazione al bimby

  1. Mettere nel boccale l’aglio e l’olio: 3 min. 100° vel. 1

  2. Lavare e pulire i peperoni, eliminare i semi e tagliarli a pezzi tutti delle stesse dimensioni.

  3. Aggiungerle nel boccale i peperoni, il sale, lo zucchero, l’aceto e il vino: 20 min. temp. Varoma vel. Soft antiorario.

  4. Seguire la cottura, se necessario proseguire ancora qualche minuto.

  5. Trasferire in una ciotola e lasciar raffreddare una mezzora, mescolando di tanto in tanto prima di servire.

Tendo a invasarli per poterli gustare anche in inverno… ma sono ottimi da servire anche nella stessa giornata

si può sostituire l’ aceto balsamico con aceto di vino rosso, aumentando il dosaggio dello zucchero a piacere

è possibile realizzare una variante di questa ricetta sostituendo ai peperoni delle cipolle tagliate a fette

4,6 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da Rosina

Amo impiastricciare ..sporco, pulisco , risporco e ripulisco.... ho due alleati in cucina...mio marito e il bimby