PASTA ALL’ORTOLANA DI MARE

La pasta all’ortolana di mare è un piatto molto gustoso e ricco di sapore e semplicissimo da fare ed è un’ottima idea da portare in tavola durante le feste. Per fare la pasta all’ortolana di mare,vi servono pochissimi e semplicissimi ingredienti, tutti facilmente reperibili al supermercato. Non preoccupatevi non serve del pesce pregiatissimo o dei crostacei costosi ma solo un filetto di merluzzo e delle acciughe che accompagnano altri gustosi e semplici ingredienti. L’idea l’ho presa dalla mia pasta con salmone broccoli e pancetta,un altro piatto gustoso e semplice da preparare. Ma vediamo cosa vi serve per fare la pasta all’ortolana di mare.

Pasta all'ortolana di mare


pasta all’ ortolana di mare

 

INGREDIENTI PER 4 PERSONE:

500 g di pasta

1 filetto di merluzzo surgelato se piccolo anche due

una manciata di olive nere denocciolate

5/6 capperi

3 acciughe sott’olio

metà cavolfiore bianco piaccolo,ma sefosse grande allora usatene meno della metà

15 pomodorini rossi oppure metà barattolo piccolo di polpa di pomodoro

sale

olio

prezzemolo

PROCEDIMENTO:

Tagliate a fettine sottili il cavolfiore. Fate rosolare l’aglio con un pochino d’olio in una padella capiente e quando inizia a fare le bollicine,aggiungete il cavolfiore  a fettine e mezzo bicchiere d’acqua e iniziate a cuocerlo per circa 15/20 minuti. A questo punto aggiungete le olive,i capperi,le acciughe e i pomodorini tagliati a pezzetti e ancora un pochino d’acqua,regolate di sale e fate insaporire bene il tutto per ancora 10 minuti facendo attenzione a non far ritirare troppo il sughetto altrimenti dovrete aggiungere ancora dell’acqua. Infine,unite il merluzzo fatto a pezzetti  e lasciate insaporire solo alcuni minuti, perché il merluzzo si cuocerà subito.Cuocete la pasta e prima di scolarla,tenetevi da parte un bicchiere d’acqua di cottura.Scolatela e aggiungetela nella padella con il condimento,mescolate bene il tutto e se risulta troppo asciutta,unite un pochino d’acqua di cottura,spolverate con un pò di prezzemolo e gustate la vostra pasta.

Provate anche la PASTA ALL’AMATRICIANA CON CAVOLO NERO

seguitemi su FACEBOOK

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.