Crea sito

PASSATELLI FATTI IN CASA CON GAMBERI E PORCINI (ricetta primo di pesce)

Ecco il primo preferito dei miei bimbi:i passatelli fatti in casa con gamberi e porcini èun piatto della tradizione che la mamma mi ha insegnato a fare,mangiati altrimenti in brodo i passatelli non sono mai mancati sulla tavola almeno una volta a settimana,sin da quando ero bambina,e solo adesso che sono madre capisco il perchè: senza dubbio un’impasto ricco e sano,con uova, formaggio e pangrattato aggiunto a un buon brodo(magari di pesce) o un bel sugnetto è assolutamente un piatto completo, bello da vedere e buono da gustare come piatto per tutti i giorni o da servire a degli ospiti. Se non li avete mai assaggiati vi avviso,poi non riuscerete a stare troppo tempo senza mangiarli, provare per credere!

per 4 persone
INGREDIENTI:
per l’impasto

  • 4 uova medie
  • 150 gr di parmiggiano gratuggiato(l’ideale sarebbe non troppo fresco)
  • 175 gr di pangrattato
  • noce moscata
  • 4 cucchiai rasi di farina
  • 20 gr di sale

per il sugo

  • 300 gr di porcini (io li ho trovati solo surgelati)
  • 300 gr di gamberi (freschi…più o meno)
  • 20 pendolini
  • due spicchi d’aglio
  • uno scalogno
  • sale
  • prezzemolo
  • un dado vegetale
  • 4 cucchiai di olio evo

PASSATELLI FATTI IN CASA CON GAMBERI E PORCINI (ricetta primo di pesce)

[banner network=”altervista”]

PREPARAZIONE:
Preparate l’impasto dei passatelli amalgamando insieme tutti gli ingredienti,l’ordine non è importante,ma se avete un’impastatore vi consiglio di mettere prima i componenti solidi e poi una alla volta le uova in modo che si amagamino bene al resto. Formate una palla e lasciate riposare in frigo.In tanto mettete sul fuoco l’acqua col dado e preparate il sugo:in una padella antiaderente capiente  fate appassire lo scalogno finemente affettato e l’aglio schiacciato con l’olio,versate i funghi,coprite e lasciate cuocere a fuoco basso.nel frattenpo lavate e tagliate a dadini i pendolini,aggiungeteli ai funghi salate e proseguite la cottura.Ora sgusciate e pulite i gamberi io tolgo sempre l’intestino,il filo nero nel ventre) sciacquateli e uniteli al sugo(io li taglio a pezzetti quasi tutti e ne lascio pochi interi), non appena si colorano di rosa significa che i gamberi son cotti,spegnete il condimento,altrimenti perderanno la morbidezza e rischieranno di avere una consistenza gommosa.Quando l’acqua bolle munitevi di uno schiacciapatate e inseriteci delle porzioni di impasto, schiacciate direttamente sulla pentola i passatelli lasciandoli cadere all’interno,inserite di continuo e proseguite fino al termine dell’impasto lasciando che si stacchi da solo dall’estremita dei fori; lasciare cuocere per 6-8 minuti,scolate delicatamente e condite con cautela per evitare che si rompano i passatelli.Più son lunghi e più bello sarà il piatto,ma se si dovessero rompere( a volte può capitare) il sapore sarà comunque ottimo!

 

2 Risposte a “PASSATELLI FATTI IN CASA CON GAMBERI E PORCINI (ricetta primo di pesce)”

  1. ah! proprio la ricetta vecchia 🙂 io invece ho iniziato ad aggiungere un po’ di farina, li trovo più compatti 🙂
    Con questo sughetto non li ho ancora provati..devo rimediare al più presto!
    Marty

    1. 🙁 ma c’è anche da me la farina! aaahhh senò viene una stracciatella (buona ma meno bella!) 😛

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.