Crea sito

Cornetti salati veloci

Mini cornetti salati

Mini cornetti salati, una furbata pazzesca da fare anche all’ultimo minuto perché non devono lievitare, o meglio, lievitano direttamente in forno grazie al lievito istantaneo.
Per realizzare questi cornetti salati veloci ho usato la mia collaudatissima base della pizza istantanea che trovate QUI e che ormai uso per mille preparazioni.
I mini croissant salati sono perfetti per svariate occasioni dal semplice aperitivo alle feste di compleanno, come antipasto a Natale e Capodanno o semplicemente per la merenda di tutta la famiglia.
I mini croissant salati per buffet possono essere farciti con tutti i salumi, con i formaggi, con le verdure con il salmone, con le uova di lompo, con le salse per antipasti o con un semplice ma gustosa salsa tonno e maionese.
I mini cornetti salati sono un antipasto semplice e sfizioso che piace sempre a tutti, se vi ho incuriosito, scoprite insieme a me la ricetta.
Monica
Provate anche i PANINI AL LATTE QUI o i PANINI MORBIDI DA BUFFET QUI.

  • CucinaItaliana

INGREDIENTI MINI CORNETTI SALATI

Per i cornetti
  • 300 gfarina 0
  • 8 gsale
  • 5 gzucchero
  • 8 glievito istantaneo per preparazioni salate
  • 160 mlacqua (o latte)
  • 4 cucchiaiolio extravergine d’oliva
  • q.b.sesamo

Per la farcitura

  • q.b.salame
  • q.b.salmone affumicato

COME PREPARARE I MINI CORNETTI SALATI

  1. Per prima cosa versate i liquidi, acqua e olio con il sale in una ciotola e mescolate.

  2. Versate la farina e lo zucchero e il lievito istantaneo e mescolate fino a quando l’impasto inizia a indurire e traferitelo sul piano di lavoro, quindi lavorate velocemente fino a formate una palla omogenea.

  3. Stendete l’impasto cercando di mantenere una forma più circolare possibile ad uno spessore di circa mezzo centimetro.

  4. Dividete il cerchio dapprima a metà, poi in 4 e proseguite fino a ottenere 16 spicchi, vi consiglio di utilizzare una rotella da pizza, io ho questa QUI.

  5. Arrotolate ogni spicchio partendo dalla parte più larga fino ad arrivare alla punta, donate la classica forma di cornetto ripiegando leggermente verso l’interno gli spigoli e disponete sulla leccarda del forno rivestita di carta da forno.

  6. Spennellate la superficie dei cornetti salati con dell’albume d’uovo o del latte e decorate con i semi di sesamo e infornate a 200°, a forno statico preriscaldato, per circa 15/18 minuti e comunque fino a quando la superficie sarà dorata.

  7. Infine sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di farcire i mini cornetti salati. Io li ho farciti con salmone e salame ma potete utilizzare tutte le farciture che preferite.

Consigli e varianti:

Per l’impasto di queste brioche salate, potere sostituire l’acqua con del latte o altra bevanda anche vegetale se avete problemi di intolleranze.

Al posto dell’olio extra vergine di oliva potete usare anche quello di semi di girasole.

Se volete sostituire il lievito istantaneo con quello di birra fresco potete utilizarne circa 5 grammi e far lievitare l’impasto fino al raddoppio.

Al posto dei semi di sesamo potete usare quelli papavero.

Potete congelare per un paio di mesi i mini cornetti salati in freezer chiusi in un sacchetto sia crudi che cotti.

Potete conservarli fino al giorno dopo a temperatura ambiente chiusi in un sacchetto ma vi consiglio di scaldarli leggermente prima di utilizzarli perché tenderanno a perdere la morbidezza.

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.