Crea sito

Insalata di puntarelle alla romana

insalata puntarelle

Se vi piace l’amarognolo, dovete provare l’Insalata puntarelle alla romana, gustosissima con le acciughe, un contorno leggero e sfizioso.
Se non sapete cosa sono le puntarelle vi dico subito che sono i germogli della cicoria catalogna che è tipica delle Regioni del Lazio e della Campania ma ormai si trovano sui banchi orto frutta in tutta Italia soprattutto nel periodo invernale e primaverile.
Sono stata attratta dal verde delle puntarelle e non ho resistito e con immenso piacere ho preparati subito questa insalata di puntarelle.
L’unica difficoltà di questo piatto, se così si può dire, è la pulizia delle puntarelle ma in commercio esistono anche le buste pronte di puntarelle per cui se andate di fretta e volete provare le puntarelle in insalata potete anche rimediare in questo modo.
L’insalata di puntarelle è così gustosa che dovete provarla almeno una volta, ma sono sicura che vi piacerà così tanto che diventerà un vero e proprio must sulle vostre tavole.
Monica

Provate anche l’insalata di finocchi arance e salmone QUI e l’insalata di barbabietole QUI.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione20 Minuti
  • Porzioni4 persone
  • CucinaItaliana

Ingredienti insalata di puntarelle

  • 1 kgpuntarelle
  • 4 filettiacciughe sott’olio
  • 1 spicchioaglio
  • q.b.olio extravergine d’oliva
  • q.b.sale
  • q.b.pepe nero
  • q.b.aceto di vino bianco

COME PREPARARE LE PUNTARELLE IN INSALATA

  1. Prima di tutto pulite le puntarelle, quindi eliminate tutte le impurità dai cespi, poi tagliate la parte inferiore e togliete le foglie più dure.

  2. Separate i mazzetti fino ad arrivare alle singole puntarelle e tagliatele a metà, ottenendo delle striscioline.

  3. Mettete le puntarelle a bagno in acqua e ghiaccio per circa mezz’ora, in questo modo rimarranno sode e croccanti e si eliminerà parte del sapore amaro che le caratterizza.

  4. A parte, sminuzzate l’aglio e unitelo all’olio e all’aceto con il sale ed emulsionate sbattendo con i rebbi della forchetta per qualche minuto, quindi aggiungete i filetti di acciuga tagliati a pezzettini.

  5. Scolate e tamponate le puntarelle, mettetele in un’insalatiera e condite con l’emulsione, mescolate e servite l’insalata di puntarelle.

Consigli e varianti:

Potete aggiungere a questa insalata di puntarelle delle olive, anche taggiasche, del pane tostato preparato secondo la mia ricetta che trovate QUI, oppure dei finocchi tagliati sottilissimi, stessa cosa vale per le arance fresche.

4,9 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.