Crea sito

Torta di mele senza zucchero

Torta di mele senza zucchero con eritritolo che è un dolcificante naturale con zero calorie contro le 392 dello zucchero, un bel risparmio non trovate? Era da molto tempo che stavo cercando un sostituto dello zucchero ma che in cottura non cambiasse il sapore dei dolci e finalmente ci sono riuscita con l’eritritolo.
L’eritritolo è naturale al 100% (io uso questo tipo QUI) perché è il prodotto della fermentazione degli zuccheri contenuti negli alimenti di origine vegetale, quindi è anche vegano e sicuramente da preferire ai dolcificanti chimici e lo possono utilizzare anche i diabetici, salvo parere diverso del proprio curante.
Appurato che l’eritritolo in cottura non cambia sapore, mi sono subito messa all’opera con questa torta di mele senza zucchero e burro ma che rimane morbida e umida come moltissime torte di mele che siete abituati a trovare nel mio blog.
Questa torta di mele è senza lattosio perché al posto del latte ho usato una bevanda vegetale di riso ma va bene anche di avena, mandorle, soia o acqua.
Già vi vedo storcere il naso con tutti questi “senza” ma vi assicuro che la mia torta di mele senza zucchero è davvero buonissima e con meno sensi di colpa rispetto a una torta normale.
Monica

Kcal a porzione 342 (considerando 6 fette)

Provate anche la TORTA ALL’ACQUA QUI e la PASTA FROLLA SENZA GLUTINE QUI o la TORTA DI MELE INTEGRALE QUI.

  • DifficoltàMolto facile
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione5 Minuti
  • Tempo di cottura35 Minuti
  • Porzioni6 fette
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 200 gfarina
  • 50 gfecola di patate
  • 150 geritritolo
  • 10 glievito in polvere per dolci
  • 2uova
  • 80 mlolio di semi di girasole
  • 100 mllatte di riso (bevanda vegetale riso, avena, mandorla, soia)
  • 2mele
  • q.b.uvetta
  • q.b.mandorle in scaglie
  • q.b.cannella in polvere

COME PREPARARE LA TORTA DI MELE SENZA ZUCCHERO

  1. Prima di tutto montate le uova e l’eritritolo fino a quando saranno chiare e spumose e saranno raddoppiate di volume.

  2. Versate l’olio e la bevanda di riso e continuate a mescolare, quindi unite la farina, la fecola e il lievito e mescolate bene fino a ottenere un composto liscio e omogeneo.

  3. Sbucciate una delle due mele, dividetela a spicchi, eliminate il torsolo e riducetela a cubetti e amalgamatela all’impasto.

  4. Versate il composto sullo stampo da 18 cm (io ho questo QUI) precedentemente oliato e infarinato, livellate e decorate con l’altra mela sbucciata e ridotta a fettine.

  5. Terminate la decorazione con l’uvetta ammollata e strizzata bene, qualche scaglia di mandorle e una bella spolverizzata di zucchero di canna, quindi infornate a 180°, a forno statico preriscaldato, per circa 35 minuti.

  6. Prima di sfornare fate sempre la prova dello stecchino, inserendo al centro della torta un bastoncino di legno deve uscire asciutto.

  7. Infine, sfornate e lasciate raffreddare prima di servire la torta di mele senza burro e zucchero.

  8. Per ottenere l’effetto zucchero a velo con l’eritritolo, passatelo al mixer per qualche secondo riducendolo in polvere e usatelo sopra la torta.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.