Crea sito

Come fare i crostini di pane

Come fare i crostini di pane

Siamo in autunno e inizia la stagione di minestre e vellutate, per questo ho deciso di scrivere questo tutorial su Come fare i crostini di pane, tra l’altro facilissimi e perfetti per recuperare il pane raffermo da giorni e che sicuramente è destinato alla pattumiera.
Le mie figlie li adorano da sgranocchiare al posto delle patatine fritte o dei pop corn, sono davvero sfiziosi, senza coloranti né conservanti e si preparano in 10 minuti. Mi raccomando, seguitemi che vi spiego Come fare i crostini di pane.
Monica

Mi raccomando seguitemi sulla mia pagina Instagram QUI vi aspetto con tanti contenuti inediti.

DifficoltàMolto facile
CostoMolto economico
Tempo di preparazione10 Minuti

Occorrente

  • pane raffermo
  • olio extra vergine di oliva
  • origano o spezie a piacere
  • sale

carta da forno

    • Tagliate a fette il pane raffermo, va bene anche il pane salato, quindi riducetelo a cubetti e conditelo con l’olio, il sale e l’origano o le spezie che preferite, mescolate bene.
      Disponete i cubetti sulla leccarda rivestita di carta da forno, irrorate con olio e infornate a 200°, a forno ventilato preriscaldato oppure a 220° a forno statico fino a quando i crostini saranno ben dorati.
      Infine, sfornate e lasciate raffreddare completamente.
      I crostini di pane si conservano qualche giorno chiusi in un sacchetto.

    Seguitemi sul vostro Social preferito:

    Vi piacciono le mie ricette? Allora seguitemi sul vostro social network preferito! 🙂  Mi trovate su Instagram  Pinterest  Youtube  Twitter o sulla mia pagina Facebook per non perdere nessuna novità!!

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.