Crea sito

Zucca Hokkaido al forno

Si fa presto a dire zucca, ma non tutte le zucche sono uguali. Non avevo ancora mai provato la zucca Hokkaido e quindi appena l’ho trovata al mercato l’ho subito acquistata e ho preparato la zucca Hokkaido al forno.

La ricetta è di una semplicità disarmante. Si prende la zucca, si tolgono i semi, si taglia a fette senza sbucciarla, si condisce e si inforna. Tutto qui.

Già perché di questo tipo di zucca si mangia anche la buccia. E’ talmente sottile che sarebbe uno spreco di tempo e di zucca toglierla.

Dopo la cottura anche la buccia sarà morbida e gustosa come il resto della zucca.

Inoltre questa qualità di zucca ha una polpa che contiene meno acqua rispetto ad altre tipologie e a seconda della ricetta che si vuole preparare questo è un grosso vantaggio.

Ha un sapore molto dolce e che ricorda vagamente le castagne è può essere utilizzata in tutte le ricette dolci e salate che prevedono la zucca.

Potreste ad esempio usarla per preparare la vellutata di zucca light ai funghi oppure il risotto alla zucca e castagne.

Siete pronti per gustare la zucca Hokkaido al forno?

Zucca Hokkaido al forno
  • Preparazione: 15 Minuti
  • Cottura: 30 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Molto economico

Ingredienti

  • Zucca Hokkaido 1 kg
  • Qualche spicchio d'aglio
  • Salvia
  • Rosmarino
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva

Preparazione

  1. Zucca Hokkaido al forno

    Lavare ed asciugare la salvia e ilo rosmarino. Staccare le foglie e tritarle finemente su di un tagliere con un coltello o con la mezzaluna.

    Lavare la zucca, tagliarla a metà e con l’aiuto di un cucchiaio eliminare tutti i semi e i filamenti interni.

    Tagliarla a fette non troppo spesse e disporla su una teglia da forno eventualmente ricoperta di carta forno.

    Cospargere le fette con il trito di erbe aromatiche e con delle fettine sottili di aglio.

    Salare, pepare e irrorare con un filo di olio extravergine di oliva.

    Cuocere in forno ventilato per 30 minuti a una temperatura di 200 gradi.

    Per non perdere le prossime ricette seguimi su Facebook oppure su Instagram.

Qualche consiglio

La zucca Hokkaido al forno è ottima sia calda che fredda e si può conservare in frigorifero per un paio di giorni.

Potete sostituire la Hokkaido con un altra varietà di zucca a vostra disposizione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.