Crea sito

Zuppa di patate piselli e gamberetti

La zuppa di patate piselli e gamberetti è un primo piatto veramente nutriente e completo.

Si tratta, infatti, di una minestra ricca di ingredienti che può essere considerata quasi un piatto unico.

Una ricetta facile, anche se non di breve esecuzione, da gustare nelle fredde sere invernali quando abbiamo bisogno di una calda coccola.

Io ho utilizzato sia i gamberetti che i piselli surgelati. Trovo che sia comodissimo avere a disposizione certi ingredienti in ogni momento e ritengo che i prodotti surgelati siano buoni come quelli freschi.

Per esempio ho usato i gamberetti surgelati anche per questi gnocchetti fatti in casa con melanzane e gamberetti : ottimi davvero.

Nulla vieta, però di preparare questa minestra con dei pisellini freschi in primavera e con dei gamberetti appena comprati in pescheria.

Allora cominciamo a preparare la zuppa di patate piselli e gamberetti e buon appetito.

Zuppa di patate piselli e gamberetti
  • Preparazione: 20 Minuti
  • Cottura: 35 Minuti
  • Difficoltà: Molto facile
  • Porzioni: 4 persone
  • Costo: Basso

Ingredienti

  • Patate medie 4
  • Brodo vegetale 700 ml
  • Gamberetti già sgusciati 200 g
  • Piselli surgelati 120 g
  • Cipolla 1
  • Carota 1
  • Costa di sedano 1
  • Uova 2
  • Sale
  • Pepe
  • Olio extravergine d'oliva
  • Prezzemolo tritato

Preparazione

  1. Tritare grossolanamente il sedano, la cipolla e la carota dopo averle sbucciate per preparare la base per un soffritto.

    Mettere le verdure a rosolare in una pentola con due cucchiai di olio extravergine di oliva.

    Nel frattempo pelare le patate e tagliarle a quadrettini.

    Aggiungerle al soffritto e farle insaporire brevemente.

    Versare nella pentola il brodo vegetale già caldo, salare e lasciare cuocere a fiamma moderata per 20-25 minuti.

    Sbattere le due uova con un pizzico di sale e un po’ di pepe e cuocerle in una padella antiaderente unta d’olio in modo da ottenere una frittatina molto sottile.

    Tagliarla a striscioline di mezzo centimetro di larghezza e 3-4 centimetri di lunghezza e tenerla da parte.

    Aggiungere nella pentola ancora in ebollizione i piselli e i gamberetti che avrete già pulito togliendo il filo nero incidendo la schiena.

    Cuocere per 6-7 minuti, aggiustare di sale, aggiungere le striscioline di frittata e mescolare.

    Servire la zuppa di patate piselli e gamberetti con un filo di olio extravergine di oliva a crudo, un po’ di pepe e del prezzemolo tritato.

    Per non perdere le prossime ricette seguimi su Facebook oppure su Instagram.

  2. Zuppa di patate piselli e gamberetti

Qualche consiglio

Accompagnate la zuppa di patate piselli e gamberetti con un’ insalata o un contorno di verdure cotte e un frutto. Avrete così un pasto completo leggero e nutriente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.