Crea sito

Torta paradiso con crema al latte

La torta paradiso con crema al latte ha un pan di Spagna morbidissimo farcito con una crema soffice e golosa a base di panna e latte condensato.

Esistono tante versioni di questa torta che differiscono l’una dall’altra di pochissimo.

Per questa che ho preparato io ho preso spunto dalla ricetta di Misya .

Naturalmente ho fatto alcune modifiche. Prima fra tutte ho usato la farina semi integrale di tipo due per l’impasto, ho modificato leggermente le dosi e infine invece di fare delle monoporzioni ho preparato una torta da servire a fine pasto, ottima anche per merenda accompagnata da un buon tè.


Naturalmente questo dolce si ispira fortemente alle famose merendine Kinder Paradiso che sono così buone che meritano di essere in qualche modo riprodotte a casa. Non credete anche voi?

 

 

torta paradiso con crema al latte
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni8 persone
  • CucinaItaliana
416,31 Kcal
calorie per porzione
Info Chiudi
  • Energia 416,31 (Kcal)
  • Carboidrati 43,79 (g) di cui Zuccheri 28,21 (g)
  • Proteine 5,64 (g)
  • Grassi 25,05 (g) di cui saturi 8,09 (g)di cui insaturi 5,00 (g)
  • Fibre 0,37 (g)
  • Sodio 42,06 (mg)

Valori indicativi per una porzione di 100 g elaborati in modo automatizzato a partire dalle informazioni nutrizionali disponibili sui database CREA* e FoodData Central**. Non è un consiglio alimentare e/o nutrizionale.

* CREA Centro di ricerca Alimenti e Nutrizione: https://www.crea.gov.it/alimenti-e-nutrizione https://www.alimentinutrizione.it ** U.S. Department of Agriculture, Agricultural Research Service. FoodData Central, 2019. https://fdc.nal.usda.gov

Ingredienti

Torta

  • 3uova (grandi)
  • 130 gzucchero
  • 100 gburro
  • 80 gfarina tipo 2
  • 80 gfecola di patate
  • 8 glievito in polvere per dolci
  • 1 cucchiainoestratto di vaniglia

Farcitura

  • 250 mlpanna fresca da montare
  • 10 gzucchero a velo
  • 25 gmiele di acacia
  • 60 glatte condensato

Decorazione

  • q.b.zucchero a velo

Preparazione

  1. torta paradiso con crema al latte

    Montare le uova con lo zucchero usando la planetaria o le fruste elettriche finché saranno gonfie e chiare.

    Aggiungere il burro fuso e raffreddato versandolo a filo continuando a montare.

    Infine unire la farina, la fecola e il lievito setacciati e mescolare bene per rendere l’impasto ben amalgamato.

    Versare il composto così ottenuto in una stampo da 24 cm ben imburrato e infarinato e infornare in forno già caldo a 170 gradi per 25 minuti.

  1. Sformare la torta e farla raffreddare sopra una griglia.

    Solo quando è perfettamente fredda tagliarla a metà con un lungo coltello seghettato.

    Montare la panna ben fredda aggiungendo lo zucchero a velo quando raggiunge una consistenza semi montata.

    Quando è perfettamente montata aggiungere il latte condensato e il miele mescolando delicatamente con una spatola per non smontarla.

  1. Versare la crema sulla parte inferiore della torta e livellarla con una spatola o con un lungo coltello.

    Se volete fare un lavoro di precisione mettete la panna dentro una sac a poche con un beccuccio liscio e riempire la base della torta con dei cerchi concentrici di crema.

    Posizionare lo strato superiore della torta sopra la crema al latte e decorare la superficie con abbondante zucchero a velo.

    Conservare in frigorifero la torta paradiso con crema al latte fino al momento di servirla.

Qualche consiglio

La torta paradiso con crema al latte si conserva in frigorifero per due o tre giorni al massimo ben coperta con una campana per torte.

Se avete uno stampo rettangolare potete preparare questa torta per poi tagliarla a rettangoli e servirla come monoporzioni proprio come fossero le merendine Kinder.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

TORTA DI BISCOTTI CON CIOCCOLATO E NOCCIOLE

TORTA SOFFICE CON FRAGOLE COCCO E RICOTTA

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.