Crea sito

Plumcake allo yogurt e lamponi

Il plumcake allo yogurt e lamponi è un dolce morbidissimo preparato con farina semi integrale, cremoso yogurt greco e tanti buoni frutti rossi.
Non contiene burro al suo interno, ma solo olio di semi di arachide.
È ottimo per la colazione come per la merenda di grandi e piccini e potete stare certi che i lamponi non scenderanno sul fondo del plumcake, ma faranno bella mostra di sé ad ogni fetta che taglierete.
Questo è un dolce abbastanza leggero, soprattutto se sceglierete di utilizzare dello yogurt senza grassi e il gusto dei lamponi che contrasta con il dolce dell’impasto vi conquisterà al primo morso.

Plumcake allo yogurt e lamponi
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • Porzionistampo da 26 cm
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gfarina tipo 2
  • 300 gyogurt greco
  • 3uova (grandi)
  • 230 gzucchero
  • 70 golio di arachide
  • 200 glamponi
  • 1limone (scorza grattugiata)
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • zucchero a velo (per decorare)

Preparazione

  1. Sgusciare le uova in una ciotola e montarle con lo zucchero utilizzando una frusta elettrica alla massima velocità.

    Quando saranno diventate chiare e spumose aggiungere l’olio a filo riducendo la velocità al minimo.

    Versare lo yogurt greco al naturale e mescolare ancora.

  1. Unire la farina setacciata con il lievito, la scorza grattugiata di un limone non trattato e un pizzico di sale.

    Amalgamare bene il tutto usando ancora lo sbattitore elettrico alla minima velocità fino ad ottenere un composto liscio, senza grumi e piuttosto denso.

    Infine unire i lamponi dopo averli lavati delicatamente ed asciugati con della carta da cucina.

    Mescolare con attenzione per non rovinare i frutti rossi.

  1. Plumcake allo yogurt e lamponi

    Ungere (o imburrare) e infarinare uno stampo da plumcake da 26 centimetri circa e versarvi il composto.

    Cuocere in forno preriscaldato a 175 gradi per 55 minuti in modalità statica.

    Verificare la cottura con uno stecchino di legno e se necessario prolungare la cottura di qualche altro minuto.

    Fare intiepidire, poi sformare il dolce su di una griglia per farlo raffreddare completamente.

    Trasferire il plumcake allo yogurt e lamponi su di un piatto da portata e spolverarlo di zucchero a velo solo al momento di servirlo.

I consigli di Dany

Il plumcake allo yogurt e lamponi si conserva a temperatura ambiente per un paio di giorni posto sotto ad una campana per torte.

Per una conservazione più lunga e nella stagione calda consiglio di riporlo in frigorifero e farlo scaldare a temperatura ambiente per almeno mezz’ora al momento di consumarlo.

Potete sostituire i lamponi con altri frutti di bosco come ad esempio more o fragole. Se non avete a disposizione dei frutti freschi potete sostituirli con quelli surgelati da unire all’impasto senza farli scongelare prima.

Potete usare dello yogurt greco senza grassi oppure quello con pochi grassi. L’importante è che sia bianco e al naturale.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.