Crea sito

Plumcake alle mele e anice

Il plumcake alle mele e anice è un dolce umido e morbidissimo grazie allo yogurt e alle tante mele nell’impasto.
Preparato senza burro, ma solo con olio di semi di arachide, sarà più leggero e digeribile per tutti.
Di solito gli aromi che si usano nei dolci alle mele sono la classica cannella e la scorza di limone.
Questa volta, però, ho voluto cambiare usando un aroma sicuramente insolito, ma che ho trovato molto azzeccato per questo plumcake: i semi di anice.
Il profumo delle mele unito a quello di questi aromatici semini ha inondato non solo la cucina, ma tutta la casa facendo pregustare la delizia di questo fantastico dolce.

Plumcake alle mele e anice
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura55 Minuti
  • PorzioniStampo 13×20
  • Metodo di cotturaForno elettrico
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 225 gfarina tipo 1
  • 170 gzucchero
  • 2uova
  • 125 gyogurt bianco naturale
  • 100 golio di semi di arachide
  • 600 gmele
  • 1 bustinalievito in polvere per dolci
  • 1 pizzicosale
  • 2 cucchiaisemi di anice

Preparazione

  1. Sgusciare le uova in una ciotola, aggiungere lo zucchero e montarle con le fruste elettriche alla massima velocità per una decina di minuti finché diventano gonfie e chiare.

    Unire a filo l’olio, poi aggiungere lo yogurt sempre mescolando con le fruste, ma a bassa velocità.

    Continuare a montare aggiungendo la farina a manciate, il lievito e il pizzico di sale.

  1. Sbucciare due terzi delle mele, togliere il torsolo e tagliarle a cubetti piuttosto piccoli.

    Tuffarli immediatamente nell’impasto del plumcake in modo da non farle annerire.

    Aggiungere anche i semi di anice e mescolare con una spatola.

    Per un gusto più intenso potete prima pestare i semi con un mortaio per sprigionare tutto il loro aroma.

  1. Plumcake alle mele e anice

    Imburrare e infarinare uno stampo da plumcake della dimensione di 13×20 centimetri circa, oppure rivestirlo di carta forno.

    Versare l’impasto con le mele e livellarlo con una spatola.

    Sbucciare le rimanenti mele e tagliarle a fettine molto sottili.

    Decorare la superficie del plumcake con le fettine di mela messe in posizione verticale e cuocere in forno già caldo a 175 gradi in modalità statica per circa 55 minuti.

    Verificare che il plumcake sia cotto con uno stecchino di legno e se necessario prolungare la cottura di alcuni minuti.

    Fare raffreddare per almeno 10 minuti poi sformare su di una griglia e fare raffreddare completamente.

    Infine trasferire il dolce su di un piatto da portata.

Qualche consiglio

Il plumcake alle mele e anice si conserva un giorno a temperatura ambiente sotto una campana per torte.

Se prevedete di non mangiarlo tutto subito vi consiglio vivamente di riporlo in frigorifero dove si conserverà perfettamente per più giorni.

Al momento di consumarlo tenetelo a temperatura ambiente per almeno mezz’ora.

Potrebbero piacerti anche queste ricette:

GALETTE ALLE MELE CON MANDORLE E AMARETTI

TORTA ALLE MELE INVISIBILE

CROSTATINE LIGHT ALLE MELE CARAMELLATE

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.