Crea sito

Crema pasticcera al cioccolato fondente

La crema pasticcera al cioccolato fondente è una preparazione base della pasticceria che nell’immaginario di tutti rappresenta la crema golosa per eccellenza.
Chi non ha mai sognato (e magari lo ha fatto realmente) di tuffare il dito in una ciotola piena di invitante crema al cioccolato?
Come tutte le creme, anche questa può essere mangiata così com’è servita in coppette come fosse un dolce al cucchiaio, ma può essere anche utilizzata per farcire torte, bignè, crostate e così via.
Per ottenere un gusto estremamente cioccolatoso ho deciso di utilizzare un cioccolato fondente al 70%. Il gusto deciso e allo stesso tempo morbido che si ottiene soddisferà a pieno tutti gli amanti di questo delizioso alimento.

Crema pasticcera al cioccolato fondente
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura10 Minuti
  • Porzioni4 persone/ una torta
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 500 glatte intero
  • 4tuorli
  • 130 gzucchero
  • 100 gcioccolato fondente al 70%
  • 40 gamido di mais (maizena)
  • 1 pizzicosale
  • 1 bustinavanillina

Preparazione

  1. Tritare il cioccolato fondente o comunque tagliarlo a pezzetti molto piccoli e tenerlo da parte.

    Mettere il latte in un pentolino e farlo scaldare portandolo quasi ad ebollizione poi spegnere il fornello.

  1. In un altro pentolino versare i tuorli delle uova e lo zucchero mescolando vigorosamente con una frusta a mano fino a che diventano chiari e leggermente spumosi.

    Unire la maizena, la vanillina e il pizzico di sale.

    Continuare a mescolare per non far formare grumi.

    Versare a filo il latte scaldato in precedenza amalgamando il tutto alla perfezione.

    Porre il pentolino sul fornello acceso al minimo e fare addensare girando la crema senza sosta.

    Utilizzando il latte caldo saranno necessari pochi minuti.

    Quando la crema pasticcera sarà diventata più consistente e avrà cominciato a sobbollire spegnere il fornello.

  1. Crema pasticcera al cioccolato fondente

    Versare il cioccolato fondente tritato nella crema ancora caldissima e mescolare fino a che si sarà sciolto del tutto.

    Fare raffreddare completamente prima di utilizzare la crema pasticcera al cioccolato fondente per qualsiasi preparazione.

  2. Potrebbero piacerti anche queste ricette:

    CREMA PASTICCERA CON UOVA INTERE

    CREMA DI LATTE

I consigli di Dany

La crema pasticcera al cioccolato fondente si conserva in frigorifero ben chiusa in un contenitore di vetro per due o tre giorni al massimo.

Per non far formare la crosticina durante il raffreddamento coprire la crema con la pellicola per alimenti a contatto. Assicurarsi di utilizzare una pellicola che possa essere usata con cibi molto caldi, senza BPA o altre sostanze nocive.

In alternativa mescolare la crema ogni pochi minuti fino a che non si è completamente raffreddata.

Al posto del cioccolato fondente al 70% potete utilizzarne uno con una percentuale di cacao minore come ad esempio il 60 o il 50% per un gusto più delicato.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.