Crea sito

Come conservare il prezzemolo fresco

Se vi state chiedendo come conservare il prezzemolo fresco per averlo sempre pronto all’uso e perfetto come appena acquistato siete capitati nel posto giusto.
Ero stanca di acquistare il mio bel mazzetto di prezzemolo per vederlo appassire e ingiallire dopo poco tempo.
Matematicamente nel momento in cui avrei avuto bisogno di usarlo lo trovavo ormai inutilizzabile.
Certo che mettendolo in un vasetto con dell’acqua tipo mazzo di fiori la sua vita si allunga di qualche giorno, ma non certo all’infinito.
Tra i vari metodi per conservarlo a lungo, almeno secondo me, il migliore è quello di congelarlo già tritato in barattoli di vetro.
Facendo così lo potremo utilizzare al meglio per alcuni mesi.
In questo modo basterà tirare fuori dal freezer il nostro contenitore, prelevare la quantità necessaria di prezzemolo e riporre il resto nuovamente nel congelatore.
D’altra parte il prezzemolo, come ci ricorda anche quel famoso detto, sta veramente dappertutto.
Cosa sarebbero le polpette senza questa deliziosa erba aromatica? Senza parlare del pesce che senza prezzemolo perderebbe molto del suo sapore. E i funghi trifolati? Senza prezzemolo avrebbero molto meno gusto.
La lista degli usi di queste verdi foglioline si potrebbe allungare all’infinito. Primi, secondi e contorni guadagnano molto se aggiungiamo questa favolosa erba aromatica.

Come conservare il prezzemolo fresco
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 mazzettoprezzemolo

Strumenti

  • 1 Tritatutto
  • 2 Barattoli

Preparazione

  1. Come conservare il prezzemolo fresco

    Mettere il mazzetto di prezzemolo su un tagliere e con un coltello eliminare i gambi più grossi.

  2. Come conservare il prezzemolo fresco

    Lavarlo in acqua fresca, anche più volte se necessario, per eliminare ogni residuo di terra e di impurità.

  1. Come conservare il prezzemolo fresco

    Asciugare il prezzemolo con una centrifuga per insalate in modo da eliminare tutta l’acqua.

    In alternativa possiamo anche tamponarlo con uno strofinaccio pulito.

  2. Come conservare il prezzemolo fresco

    Staccare tutte le foglioline e metterle nel bicchiere di un tritatutto.

    Con un cucchiaio comprimerle verso il fondo per far spazio alle foglie successive.

  1. Come conservare il prezzemolo fresco

    Azionare il tritatutto a impulsi fino a quando il prezzemolo avrà raggiunto la finezza desiderata.

  2. Come conservare il prezzemolo fresco

    Trasferire il prezzemolo tritato in uno o più barattoli di vetro perfettamente puliti e asciutti.

    Evitare di comprimere troppo per rendere poi più agevole successivamente il prelievo della quantità desiderata.

  3. Come conservare il prezzemolo fresco

    Riporre i barattoli ben chiusi con il loro coperchio nel congelatore fino al momento di utilizzare il nostro prezzemolo tritato.

I consigli di Dany

Adesso che abbiamo visto come conservare il prezzemolo fresco vediamo anche come utilizzarlo al meglio.

Quando ci servirà il nostro prezzemolo dovremo tirare fuori il barattolo dal congelatore, aprire il coperchio e con un cucchiaino prelevare la quantità desiderata.

Se il prezzemolo si fosse compattato troppo niente paura. Basterà grattarlo leggermente con i rebbi di una forchetta o con la lama di un coltello per separare tre di loro le foglioline tritate.

Riporre immediatamente il barattolo ben chiuso nel congelatore per evitare che si scongeli e si mantenga così perfetto per gli usi successivi.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.