Merluzzo alla norvegese

Il pesce è comunemente cucinato al forno nel quale si pensi che si preservino tutti gli odori e i sapori che esso sprigiona. Da non perdersi le molte altre ricette che richiedono, invece, l’uso dei fornelli e padelle. oggi vi proponiamo una versione molto usata in sud Italia del Merluzzo alla norvegese che prevede l’uso di gustosi ingredienti tra cui capperi ed olive. Fateci sapere se la nostra versione vi piace!

merluzzo alla norvegese

Difficoltà:

Media

 
Preparazione:

5-8 min

 
Cottura:

15 min


Porzioni:

3-4 persone

 
Costo:
5-6 €
 
Bevanda:

Vino bianco secco

Merluzzo alla norvegese

 

  • 20 gr capperi dissalati
  • 50 gr olive nere
  • 2 filetti di alici sotto sale
  • 500 gr filetto di merluzzo
  • 200 gr pomodori pelati
  • 2 spicchi d’aglio
  • olio extravergine d’oliva Q.b.
  • abbondante prezzemolo

Procediamo con lo sciacquare per bene le alici ed i capperi eliminando il più possibile il sale in eccesso, soffriggiamoli assieme agli spicchi d’aglio in camicia e l’olio in padella.

Nella padella a fuoco medio aggiungiamo i filetti di merluzzo facendoli rosolare da entrambe le parti, preleviamo per il momento il pesce dalla padella ponendolo da parte e aggiungiamo nella stessa i pomodori pelati. Lasciamo cuocere il sughetto finchè non risulta ristretto leggermente, è il momento di tuffare in padella anche le olive nere denocciolate.

Posizioniamo nuovamente in padella e nel saporito sughetto il pesce e lasciamolo cuocere a fuoco basso e con un coperchio che preserverà aromi e calore per circa 20 minuti. Appena sarà pronto il pesce dovrà sfaldarsi ma rimanere sodo, sintomo di freschezza e bontà. Una spolverata di abbondante prezzemolo tritato non potrà mancare prima di servire il nostro Merluzzo alla norvegese, Buon appetito.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...