Gelato al parmigiano

L’alta cucina arriva sulle nostre tavole con una ricetta tutta nuova che rivoluzione il concetto di gelato in sè, di cosa stiamo parlando? Bhè ovvio del Gelato al parmigiano perfetto se abbinato ad insaccati come prosciutto o salame ed accompagnato da gustosi frutti di stagione, la novità sarà apprezzata da tutti i commensali!gelato al parmigiano


Difficoltà:

Media

 
Preparazione:

10-15 min

 
Cottura:

0 min


Porzioni:

5-6 persone

 
Costo:
0.80-1 €
 
Bevanda:

Prosecco

Gelato al parmigiano

 

  • 400 ml latte intero
  • 100 zucchero di canna
  • 2 albumi
  • 200 gr Parmigiano reggiano
  • sale Q.b.
  • 1/2 cucchiaino di farina di carrube

Riunite in una pentola il latte, lo zucchero e gli albumi facendo scuocere a fuoco basso e creando una sorta di crema arrivate alla temperatura di 65°. Levate dal fuoco e lasciate raffreddare il composto a cui dovrete aggiungere anche la farina di carrube ed il sale (non esagerando con quest’ultimo per la sapidità che aggiungeremo successivamente con il formaggio).
Montate gli albumi ed incorporateli prima di riporre la crema in frigo ben coperta, meglio se per un notte, dopo il riposo aggiungente il parmigiano reggiano grattugiato amalgamandolo e facendolo sciogliere più che potete. Ponete il tutto nella gelatiera e lasciatela lavorare per 15-20 minuti. Se non avete la gelatiera ponete il gelato al parmigiano a raffreddare in freezer e mescolatelo ogni 10-15, il procedimento permetterà di evitare che si formino troppi cristalli di ghiaccio di grandi dimensioni dando al gelato l’aspetto vellutato che gli darebbe la gelatiera.

Non rimane che servire il gelato con dei salumi, buon pane fatto in casa e magari dei fichi o delle pere perfetti nell’abbinamento con il formaggio, Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità