Funghi ripieni al forno

Funghi non vuol dire solo porcini, le varietà sono tante ma i più usati in cucina per il loro costo contenuto e per la loro disponibilità stagionale prolungata sono gli champignon. Diventano i protagonisti dell’autunno e anche del nostro piatto, assaggiamo i Funghi ripieni al forno?funghi ripieni


Difficoltà:

Media

 
Preparazione:

5-10 min

 
Cottura:

10 min


Porzioni:

6-8 persone

 
Costo:
3-4 €
 
Bevanda:

Sidro di mele

Funghi ripieni al forno

 

  • 600 gr funghi champignon
  • 300 gr spinaci
  • 100 gr pecorino
  • 50 gr pane integrale grattugiato
  • un pizzico di sale
  • una punta di peperoncino
  • 20 gr margarina
  • olio d’oliva Q.b.
  • un rametto di tipo
  • uno spicchio d’aglio

Lavate per bene i funghi strofinandone le cappelle ed eliminando la parte inferiore, quindi la radice, dai gambi. In una padella con la margarina (meno pensante del burro) in padella e stufiamo i gambi tagliati a tocchetti, salando a piacere così eliminano da subito l’acqua e la punta di peperoncino. uniamo anche uno spicchio d’aglio intero appena inciso da eliminare appena tutto sarà cotto (ma conservatelo).

Appena quasi risultano pronti i funghi uniamo in padella anche gli spinaci che appassendo perderanno di volume. Lasciamo raffreddare per bene.
Formiamo con la spadellata di verdure appena preparata e raffreddata il trito che andrà a riempire le calotte con l’aggiunta del pan grattugiato che lo asciugherà lievemente. Tritiamo tutto con l’uso di un coltello e riempiamo i funghi ponendoli appena dopo su una piastra da forno ricoperta di carta da forno appena oliata.

Cospargiamo i funghi di formaggio ed inforniamoli a 150° per i primi 10 minuti e poi alziamo la temperatura passando in modalità grill a 200° unendo in teglia anche il rametto di timo ed lo spicchio d’aglio eliminato dalla padella. Serviamo con una fonduta di formaggio e Buon appetito!

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
icakebake pubblicità