Convertire lievito madre in lievito di birra e viceversa

Convertire lievito madre in lievito di birra e viceversa

Molto spesso nei commenti alle ricette con lievito madre mi chiedete se è possibile avere la ricetta anche con lievito di birra. In effetti capisco che il lievito madre è una “roba strana” e che la gran parte di noi utilizzano il lievito di birra per preparare pizze, focacce, pane e lievitati! Non vi preoccupate, anche io ho usato, uso e continuerò ad usare il lievito di birra! Non sempre si ha tempo per attendere lunghe lievitazioni (anche se sarebbe meglio..ci guadagna il gusto e la pancia!)

Allora mi sono detta..facciamoci un bello schema per convertire le ricette! In modo che ognuno di voi possa fare come meglio crede! 🙂

Per le mie ricette con LIEVITO MADRE GUARDA QUI.

convertire lievito madre in lievito di birra

Già nel mio articolo su come creare il LIEVITO MADRE, nutrirlo e mantenerlo vi ho dato alcune dritte, qui cercherò di dirvi il mio metodo, che ho già sperimentato per alcune ricette!

Convertire lievito madre in lievito di birra e viceversa

Come sostituisco il lievito di birra con il L.M. nelle ricette?

Se trovate ricette in cui è presente il lievito di birra, ma avete rinfrescato il vostro L.M e volete utilizzarlo, potete sostituirlo seguendo questa proporzione
1 cubetto di lievito di birra da 25 g = 300 g di Lievito Madre

Può esservi utile questa TABELLA.

Quindi se la ricetta prevede l’utilizzo di un cubetto di lievito, sostituite con 300 g di LM, se invece la ricetta originaria prevede metà cubetto di lievito di birra (12 g circa) metterete 150 g di LM.
N.B. Per mantenere le proporzioni della ricetta dovete togliere dalla ricetta originale farina e acqua/liquidi in quantità pari al peso del lievito madre utilizzato —> quindi, nella proporzione su 300 g di LM  — toglierete 200 g di farina e 100 ml di acqua/liquidi.

 

Come sostituisco il lievito madre con il lievito di birra nelle ricette?

Viceversa, questa è la domanda che mi fate più spesso. Se trovate una ricetta con L.M. e volete realizzarla con lievito di birra farete l’operazione inversa:

se la ricetta propone 300 g di L.M. voi utilizzarete 25 g di lievito di birra, ma alla ricetta dovrete aggiungere 100 ml di liquidi e 200 g di farina, per mantenere le proporzioni.

Altro esempio: se nella ricetta si richiedono 100 g di L.Madre, sostituirete con 8 g circa di lievito di birra, 33 ml di liquidi e 66 g di farina.

TI PIACE QUESTO ARTICOLO? NON PERDERNE NEMMENO UNO, seguimi su Facebook e ISCRIVITI AL MIO BLOG, è gratis! ^_^

N.B. CONTROLLA LA TUA CASELLA DI POSTA E CONFERMA L’ISCRIZIONE!


Ovviamente queste sono indicazioni di base su come convertire lievito madre in lievito di birra , chi ha la passione per i lievitati sa bene che la quantità di lievito da utilizzare in una ricetta ha tantissime variabili: umidità, temperatura, tempi di lievitazione e maturazione dell’impasto. Quindi non vi resta che provare, provare e provare, per trovare la ricetta perfetta per voi! 😉

Io non posso che darvi un feed back della mia esperienza, ho provato a convertire diverse ricette in questo modo e sono venute tutte molto bene, sia da L.M a L di birra che viceversa!

Fatemi sapere se anche voi vi divertite a sperimentare ricette con L.M e L. di birra convertendo l’utilizzo dei lieviti, quali sono i vostri metodi e come vi siete trovati! 🙂

Scrivimi!

comments

Precedente Pasta tonno olive e capperi Successivo Impasto Pizza fatta in casa | lievitazione veloce

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.