Arancini veloci senza lievitazione

Questa che vi scrivo oggi è la ricetta degli arancini veloci senza lievitazione, per chi ha fretta di mangiarli, come dice la mia amica Hairy (e grazie per la ricetta)!

Non c’è bisogno i attendere la lievitazione perché si utilizza lievito per dolci; la consistenza è diversa dai classici arancini, sarà più sottile e croccante! Buonissimi!

Vi lascio alla ricetta! 🙂

 

Arancini veloci senza lievitazione
  • Difficoltà:
    Bassa
  • Preparazione:
    10 minuti
  • Cottura:
    5 minuti
  • Porzioni:
    8/10 persone
  • Costo:
    Basso

Ingredienti

per la sfoglia

  • 3 Uova
  • 1 cucchiaio Olio di oliva (non troppo forte, altrimenti di semi)
  • 1 cucchiaio Zucchero
  • 1 cucchiaio mistrà (o altro liquore all’anice)
  • 1 cucchiaino lievito per dolci
  • q.b. Farina (per impastare)

per condire

  • q.b. Zucchero
  • 2 Scorza d’arancia

Preparazione

  1. L’impasto di questi arancini è uguale a quello dei ravioli ripieni di castagne

    Mettete un po’ di farina a fontana, rompete le uova, aggiungete lo zucchero e iniziate a mescolare con una forchetta.

     

  2. Aggiungete l’olio ed in fine il mistrà (o altro liquore all’anice) e il cucchiaino di lievito per dolci. Impastate bene, se occorre aggiungete altra farina fino ad ottenere un impasto liscio da stendere poi con il mattarello, come una pasta fresca all’uovo.

    Lasciate riposare 10 minuti l’impasto e poi procedete a stenderlo su un piano di lavoro ampio e mattarello; per comodità potete fare due sfoglie.

  3. Sopra la sfoglia mettete il composto di zucchero e scorze di arance che avrete preparato in precedenza: io ricavo la parte esterna delle arance con un pela patate, poi frullo tutto con un piccolo frullatore e faccio riposare almeno 15 minuti, in modo che zucchero e arancia si insaporiscano. Potete anche aggiungere un po’ di miele.

    Ora non vi resta che arrotolare la sfoglia e poi tagliare gli arancini veloci senza lievitazione a strisce di circa un centimetro.

  4. Scaldate abbondante olio di arachide in una padella ampia e iniziate a friggere..ci vorranno 3/4 minuti per avere degli arancini dorati e croccanti!

    Scolateli e fateli asciugare su carta paglia o dentro ad uno scola pasta (evitate la carta scottex, altrimenti rimarrà attaccata!).

     

Note & Consigli

  • Gli Arancini veloci senza lievitazione possono essere fatti anche con buccia di limone!
  • Quando sono ancora caldi potete anche farli rotolare nello zucchero semolato, per degli arancini ancora più golosi!

Seguitemi su FACEBOOK e fatemi sapere se provi questa ricetta nei commenti! ;*

BUON APPETITO DALLA CUCINA DI E’ QUASI MAGIA!!!!

TORNA ALLA HOME

Mamme conoscete il mio blog dedicato a voi e ai vostri bambini? Vi aspetto su AMORE DI MAMMA!

Scrivimi!

comments

Precedente Cavolfiore gratinato con besciamella Successivo Crauti in agrodolce, ricetta cavolo cappuccio

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.