Crea sito

Piadina di Farro senza lievito e strutto

Questa piadina di farro senza lievito e strutto la preparo molto spesso. Io adoro le piadine e cerco sempre un nuovo modo per farcirle, sono versatili e buonissime e ciò che per me è più comodo è che si possono anche preparare per un pranzo fuori casa, farcite con ingredienti disparati e poi chiuse nel classico modo oppure arrotolate e poi incartate, si mantengono molto buone e possono migliorare un pranzo a lavoro o all’università. Una piadina che preparo spesso è quella con patate e melanzane, ne vado fin troppo ghiotta!!
Non mi piace usare lo strutto in cucina per cui cerco sempre di evitarlo e, quando posso, nelle mie ricette ometto anche il lievito.
Queste piadine vengono davvero molto buone e la farina di farro le rende anche molto salutari e digeribili. Adoro questa farina, tu la usi? Io preparo molte ricette con la farina di farro, la trovo molto buona ed è perfetta per tantissime ricette! Ora vediamo come preparare queste piadine!

piadina di farro senza lievito e strutto
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione7 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni5 Piadine
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 300 gFarina di farro
  • 4 cucchiaiOlio extravergine d’oliva
  • 1 pizzicoSale
  • 140 mlAcqua

Preparazione

  1. Per preparare la piadina di farro senza lievito e strutto:

    1. Pesa la farina e versala all’interno di un contenitore.

    2. Aggiungi l’olio e il sale e mescola con una forchetta.

    3. Versa l’acqua tiepida all’interno della ciotola e mescola con la forchetta. Poi passa ad impastare a mano fino ad ottenere un panetto liscio e compatto.

    4. Dividi l’impasto ottenuto in 5 parti (per avere 5 piadine).

    5. Stendi le piadine abbastanza sottili (a mano o con un mattarello).

    6. Scalda una padella antiaderente bella larga e quando il fondo sarà caldo posiziona una piadina per volta rigirandola ogni tanto in modo che si cuocia uniformemente.

    7. Basteranno pochi minuti per cuocerle tutte, mantieni la fiamma non troppo alta altrimenti le piadine bruceranno.

    Quando saranno pronte farciscile come più preferisci e…Buon Appetito!

2,6 / 5
Grazie per aver votato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.