Zucchine sabbiose semplici e leggere

Sfiziosi bastoncini di zucchine con pangrattato ed erbe aromatiche, cotti in friggitrice ad aria con pochissimo olio… ottimi come contorno o da servire con gli antipasti. Se non avete la friggitrice, nelle note trovate le indicazioni per la cottura al forno. Provate anche voi le zucchine sabbiose semplici e leggere, sono davvero gustose e veloci da realizzare!

zucchine sabbiose semplici e leggere
  • DifficoltàMolto facile
  • CostoMolto economico
  • Tempo di preparazione10 Minuti
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaAltro

Ingredienti

  • 3zucchine
  • 2 cucchiaipangrattato
  • 1 cucchiaioolio extravergine d’oliva
  • erbe aromatiche (timo. maggiorana, prezzemolo)
  • aglio in polvere (a piacere)
  • sale
  • pepe

Strumenti

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, eliminate le estremità e tagliatele a bastoncino. Se sono un po’ grandi, eliminate la parte centrale con i semi.

  2. Mettete le zucchine in una ciotola, aggiungete sale, pepe, le erbe aromatiche tritate (o una manciata di quelle secche), un pizzico di aglio se vi piace.

    Versate un cucchiaio scarso di olio e mescolate.

  3. zucchine sabbiose in friggitrice ad aria

    Aggiungete infine il pangrattato, e fatelo distribuire intorno alle zucchine.

    Prendete la vostra friggitrice e sistemate le zucchine sabbiose direttamente nel cestello, cercando di farle sovrapporre il meno possibile.

  4. Fatele cuocere a 190° per 15-16 minuti, girandole una o due volte durante la cottura.

    I tempi e la temperatura dipendono dal modello di friggitrice (io ho utilizzato questa) e dalla larghezza del cestello. Tenete controllate le zucchine negli ultimi minuti e spegnetele quando sono dorate a vostro gusto.

  5. bastoncini di zucchine sabbiose

    Le zucchine sabbiose semplici e leggere sono pronte, vi consiglio di servirle subito, mentre sono ancora calde e croccanti.

    Note:

    Se non avete la friggitrice ad aria, sistemate le zucchine su una teglia rivestita di carta forno e mettetele a cuocere in forno ventilato a 180-190° per 20-25 minuti. Potrebbe essere necessario aggiungere un filo di olio in più.

    Potete utilizzare le erbe aromatiche che preferite, sia fresche che secche.

    Potete arricchire la panatura con paprika, curcuma o altre spezie.

Se volete continuare a seguirmi

Mi trovate su Facebook, Instagram e Pinterest!

Per ricevere gratuitamente la ricetta del giorno, potete iscrivervi al mio canale Telegram.

In questo contenuto sono presenti link sponsorizzati di affiliazione.

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.