Torta all’arancia e yogurt greco

Con l’arrivo delle arance di stagione, ecco un dolce semplice, veloce da preparare e molto goloso! La torta all’arancia e yogurt greco è soffice, facilissima, ottima a colazione e a merenda. Può essere gustata così com’è, oppure tagliata a metà e farcita con crema o confettura. Provate anche voi questo golosissimo dolce, e fatemi sapere se vi è piaciuto!

torta all'arancia e yogurt greco
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura45 Minuti
  • Porzioni6
  • Metodo di cotturaForno

Ingredienti

  • 150 gFarina 00
  • 50 gFecola di patate
  • 2Uova (grandi)
  • 120 gZucchero
  • 150 gYogurt greco 2% di grassi
  • 60 gOlio di semi
  • 12 gLievito in polvere per dolci
  • Scorza d’arancia (grattugiata)
  • 60 gSucco d’arancia (spremuto)
  • Zucchero a velo

Preparazione della torta all’arancia e yogurt greco

  1. Con le fruste elettriche (o nella planetaria), montate le uova con lo zucchero per alcuni minuti, fino ad ottenere un composto chiaro e gonfio.

  2. Continuando a mescolare, unite l’olio di semi e lo yogurt greco.

    Aggiungete poi la scorza grattugiata di un’arancia (biologica o comunque non trattata), e 60 grammi del suo succo spremuto, corrispondenti a circa mezzo bicchiere.

  3. Infine, unite un po’ alla volta la farina setacciata con la fecola e il lievito. Fate amalgamare delicatamente, cercando di non creare grumi e di non smontare il composto.

  4. Prendete una tortiera da 18-20 cm di diametro, rivestitela con carta da forno, oppure imburratela e infarinatela.

    Versate al suo interno l’impasto, che sarà risultato piuttosto liquido.

    Mettete il dolce in forno statico a 180°, e fate cuocere per 40-45 minuti.

  5. torta arancia e yogurt

    Prima di sfornare, controllate sempre la cottura inserendo al centro uno stecchino di legno.

    Lasciate raffreddare completamente, poi cospargete la vostra torta all’arancia e yogurt greco con dello zucchero a velo.

    A piacere, potete decorare con fettine di arancia, o scorze d’arancia candite. Se conservata sotto la classica campana, la torta si manterrà soffice per alcuni giorni.

Note

Provate anche la Torta pan d’arancio, con arance intere frullate!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

4,8 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.