Stufato di bulgur e lenticchie

Bulgur e lenticchie insieme per una ricetta vegana semplicissima ma molto gustosa e nutriente, adatta a chi vuole mangiare sano senza appesantirsi. Il burghul (o bulgur) è ricchissimo di fibre e vitamine, mentre le lenticchie sono un’ottima fonte di proteine e di ferro. In questo piatto il bulgur non viene bollito e poi scolato, ma viene “tirato” con il brodo, come se fosse un risotto, in modo che possa mantenere più sapore. Ho utilizzato le lenticchie in scatola, se avete tempo potete usare quelle secche, regolandovi di conseguenza sulla cottura. Le spezie sono a vostra scelta, il garam masala non è semplicissimo da reperire, potete sostituirlo con del curry o anche con della semplice curcuma, se non amate molto il piccante.

bulgur e lenticchie1

 Ingredienti per 2 persone:

  • 120 gr di bulgur precotto
  • 1 barattolo di lenticchie lessate (oppure 100 gr di lenticchie secche)
  • 1 cipolla
  • 1 cucchiaino di spezie garam masala (o curry)
  • 500 ml circa di brodo vegetale
  • olio extra vergine di oliva
  • sale

Preparazione:

Mondate e tritate la cipolla, quindi mettetela a rosolare in una pentola con un filo di olio evo. Quando si sarà appassita, aggiungete le spezie e fate insaporire per qualche istante.

Aggiungete quindi le lenticchie e mescolate per farle amalgamare con la cipolla. Portate a bollore il brodo vegetale e unite il bulgur nella pentola con le lenticchie.

Fate tostare il bulgur a fuoco vivace, come fareste con il riso, quindi coprite il tutto con uno o due mestoli di brodo e aggiustate di sale. Lasciate cuocere il bulgur nelle lenticchie per 10-15 minuti, mescolando spesso e continuando a bagnare con il brodo. Il tempo di cottura varia a seconda del tipo di bulgur, controllate le istruzioni sulla confezione.

bulgur_lenticchie_cottura

A fine cottura, il vostro stufato dovrebbe avere la consistenza di un risotto all’onda o di una zuppa molto densa… ma se preferite potete lasciarlo più brodoso, come se fosse una minestra. Non vi resta ora che impiattare lo stufato di bulgur e lenticchie e servirlo caldo, accompagnandolo magari un filo di olio evo a crudo.

bulgur e lenticchie3

Provate anche voi questa ricetta, è semplicissima e veloce ma molto nutriente e saporita!

Altre ricette con il bulgur? Provatelo con le verdure o con prosciutto e zucchine!

 

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.