Rotolo di frittata gratinato al forno

Una ricetta molto semplice, di quelle che ci risolvono il problema “cosa preparare per cena” quando abbiamo poco tempo e pochi ingredienti. Uno sfizioso rotolo di frittata gratinato, ripieno con prosciutto e formaggio, che può essere servito come antipasto o come portata principale. Ho voluto realizzarlo in versione “invernale”, quindi non freddo di frigorifero come si fa di solito, in modo che la scamorza si sciolga e il burro formi una saporita crosticina insieme al pangrattato. Provatelo anche voi, è semplicissimo e non vi servirà nessuna padella… anche la frittata sarà cotta al forno!

rotolo di frittata gratinato

Ingredienti per 2-3 persone:

  • 4 uova
  • 1/2 bicchiere di latte
  • prezzemolo tritato
  • 50 gr di prosciutto crudo (o cotto) a fette sottili
  • 50 gr di scamorza o provola affumicata a fette sottili
  • 20-30 gr di burro
  • noce moscata
  • parmigiano grattugiato
  • pangrattato
  • sale, pepe

Preparazione del rotolo di frittata gratinato:

Rompete le uova in una ciotola, aggiungete sale, pepe, un po’ di prezzemolo e mezzo bicchiere di latte, quindi sbattetele velocemente con una frusta. Foderate una pirofila rettangolare con carta da forno e versatevi il composto di uova.

Ponete in forno preriscaldato a 180° e fate cuocere la frittata per circa 10-15 minuti, fino a che non sarà ben rassodata. Estraete dal forno e lasciate raffreddare per qualche minuto.

frittata_cotta

Togliete la frittata dalla teglia e posatela su un tagliere aiutandovi con la carta forno. Disponete sulla superficie le fette di prosciutto e le fette di scamorza.

rotolo_frittata_aperto

Arrotolate la frittata insieme alla sua farcitura, facendo attenzione a non romperla, quindi avvolgete il rotolo di frittata con pellicola trasparente e fatelo riposare in frigorifero per 20 minuti circa.

Terminato il tempo di riposo tagliate il rotolo di frittata a fette larghe circa 1,5 cm, che andrete a posizionare in una pirofila da forno precedentemente unta con un po’ di burro. Mettete su ogni fetta un fiocchetto di burro e cospargete il tutto con parmigiano grattugiato, pangrattato e un pizzico di noce moscata se vi piace.

rotolo_frittata_crudo

Ponete il rotolo di frittata in forno ventilato a 170° a gratinare per altri 10-15 minuti, fino a che il burro e la scamorza si saranno sciolti e il pangrattato avrà formato un po’ di crosticina.

Togliete dal forno e servite il vostro rotolo di frittata gratinato ben caldo… buon appetito!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi anche sulla pagina Facebook Pelle di Pollo!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.