Crea sito

Strudel salato con zucchine, mortadella e provola

Un rustico salato facile da realizzare e molto gustoso, che si prepara in pochi minuti, con la pasta sfoglia già pronta che troviamo al supermercato. Lo strudel salato con zucchine, mortadella e provola è davvero sfizioso e semplicissimo, perfetto da servire come antipasto o per una cena in famiglia. Provatelo anche voi, e fatemi sapere se vi è piaciuto!

strudel salato con zucchine mortadella provola
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura30 Minuti
  • Porzioni4
  • Metodo di cotturaForno
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 1 rotoloPasta Sfoglia (rettangolare)
  • 2Zucchine (piccole)
  • 100 gMortadella
  • 50 gProvola
  • 1Uovo
  • 1 cucchiaioPangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale
  • Semi di sesamo

Strumenti

  • 1 Teglia ampia da forno
  • 1 Padella
  • Grattugia
  • 1 Ciotola
  • Pennello
  • Coltello

Preparazione

  1. Lavate le zucchine, tagliate le estremità, poi grattugiatele con una grattugia a fori larghi.

    Mettetele in una padella con un filo di olio extravergine, salatele e fatele cuocere a fiamma medio-alta per 4-5 minuti. Dovranno solo insaporirsi e asciugarsi dalla loro acqua.

  2. Lasciate raffreddare le zucchine, nel frattempo tagliate la provola a fettine sottili.

    Aprite la pasta sfoglia, e cospargete la striscia centrale (quella dove poi sistemerete il ripieno) con un po’ di pangrattato.

  3. Coprite la pasta con le fettine di mortadella, lasciando liberi solo i bordi.

    Distribuiteci sopra le zucchine, nella parte centrale, scolandole dall’eventuale olio in eccesso.

    Infine, posizionate sopra le zucchine la provola.

  4. Chiudete ora la pasta sfoglia formando uno strudel, e sigillate bene le estremità.

    A piacere, potete incidere leggermente la superficie dello strudel con la punta di un coltello, in modo da decorarlo.

    Spennellate il tutto con un uovo sbattuto, e cospargete con dei semi di sesamo (o di papavero).

  5. Mettete lo strudel salato sulla leccarda (o su una teglia larga e bassa), con la sua carta forno.

    Fate cuocere in forno ventilato a 180-185° per 25 minuti circa, fino a doratura.

  6. Il vostro strudel salato con zucchine, mortadella e provola è pronto, lasciatelo intiepidire qualche minuto prima di tagliarlo… buon appetito!

Note

Provate anche la Torta salata con zucchine, tonno e scamorza!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o sulla mia bacheca Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!
Non perderti nessuna ricetta

No spam guarantee.

I agree to have my personal information transfered to MailChimp ( more information )

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.