Crea sito

Bocconcini di pollo ai carciofi

Un secondo piatto facilissimo e sfizioso con i carciofi freschi di stagione. Saporiti bocconcini di pollo ai carciofi, cotti in padella, con pangrattato aromatizzato alle erbe… perfetti per una cena veloce e gustosa! Provateli anche voi, e fatemi sapere se vi sono piaciuti!

bocconcini di pollo ai carciofi
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di cottura25 Minuti
  • Porzioni2-3
  • Metodo di cotturaFornello
  • CucinaItaliana

Ingredienti

  • 450 gSovracosce di pollo disossate (o petto di pollo)
  • 3Carciofi
  • 1Scalogno (oppure uno spicchio d’aglio)
  • 1 ramettoTimo
  • 1 ciuffoPrezzemolo
  • 1/2 bicchiereVino bianco
  • q.b.Pangrattato
  • Olio extravergine d’oliva
  • Sale

Strumenti

  • 1 Padella
  • Tagliere
  • Coltello
  • 1 Ciotola

Preparazione

  1. Pulite i carciofi: togliete le foglie esterne e le punte più dure, tagliateli a metà eliminando la peluria interna, poi pelate il gambo. Mentre li pulite, metteteli a bagno in un recipiente con acqua e limone.

    Tritate lo scalogno e fatelo soffriggere per pochi istanti in una padella con un filo di olio.

    Tagliate i carciofi a spicchietti, e i loro gambi a rondelle, poi aggiungeteli nella padella.

  2. Salate e fateli cuocere per 8-10 minuti, rigirandoli di tanto in tanto. Se vedete che si seccano, bagnate il fondo con un goccio di acqua.

    Quando saranno abbastanza teneri, trasferiteli su un piatto e teneteli da parte.

  3. Prendete il pollo e tagliatelo a tocchetti. Io ho usato le sovracosce, perché sono più saporite, potete farle spellare e disossare dal macellaio, se non vi va di farlo da soli o non le trovate già pronte. In alternativa potete comunque utilizzare il petto.

    Tritate finemente il timo e il prezzemolo, e mescolate le erbe con un po’ di pangrattato e un filo di olio.

    Passate i bocconcini di pollo nella panatura ottenuta, facendola ben aderire.

  4. Rosolate la carne nella stessa padella di prima, aggiungendo un filo di olio se necessario.

    Sfumate con il vino bianco, e fate evaporare l’alcol a fiamma alta.

    Abbassate il fuoco e cuocete la carne per 10-12 minuti (un po’ meno se usate il petto).

  5. Unite i carciofi e terminate la cottura per 5-6 minuti, mescolando per far insaporire la carne. Se il fondo si asciuga troppo, potete sempre bagnare con pochissima acqua o brodo.

    I vostri bocconcini di pollo ai carciofi sono pronti… serviteli caldi, e buon appetito!

Note

Provate anche le Sovracosce ripiene ai carciofi e prosciutto, semplici e gustosissime!

Se vi piacciono le mie ricette, seguitemi su Facebook, o su Pinterest!

5,0 / 5
Grazie per aver votato!

Pubblicato da pelledipollo

Mi chiamo Anna, amo sperimentare ricette sempre nuove, che abbiano ingredienti semplici ed economici. I miei piatti sono leggeri e veloci da realizzare, adatti a chi ha poco tempo ma non vuole rinunciare al gusto e alla soddisfazione della cucina fatta in casa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.